Questi vulcani, dalla lava di fango, sono unici al mondo

Si trovano nella riserva statale di Qobustan e sono Patrimonio dell'Umanità Unesco: benvenuti tra i vulcani di Azerbaijan

Sono dei veri e propri vulcani ma dal loro cratere sgorga fango, stiamo parlando dei vulcani di Azerbaijan, Patrimonio dell’Unesco e spettacolo che incanta gli occhi dei visitatori.

Si stima che oltre 300 dei 700 vulcani di fango che esistono al mondo siano concentrati proprio qui, nella riserva statale del Qobustan. Alcuni di questi sono presenti in Italia, i più famosi sono le Macalube di Aragona, in provincia di Agrigento.

L’alta concentrazione di queste strutture geologiche nel territorio ha fatto sì che l’Azerbaijan si aggiudicasse il Guinness World Records come Paese con il maggior numero di vulcani di fango al mondo.

Questi vulcani, dalla lava di fango, sono unici al mondo

Vulcani di Azerbaijan – Fonte 123rf

I viaggiatori sono estremamente affascinti da questi vulcani inusuali e non è raro trovarli immersi nel fango che emanano.

I vulcani di fango dell’Azerbaijan arrivano ad altezze che superano i 15 metri, non mancano anche quelli piccoli, di appena pochi centimetri. La loro peculiarità è appunto l’assenza di lava: l’argilla, resa molle dall’acqua risale in superficie sotto la pressione dei gas.

Non si tratta quindi di una vera e propria attività vulcanica, ma lo spettacolo al quale si assiste è davvero incredibile. I viaggiatori devono comunque prestare attenzione perché dal 2001 proprio uno di questi vulcani di fango ha iniziato a cacciare fiamme che superano i 15 metri.

Questi vulcani, dalla lava di fango, sono unici al mondo

Vulcani di Azerbaijan – Fonte 123rf

Tra quelli presenti su tutta l’area, uno dei più alti vulcani è quello di Otman Bozdag. Il 23 Settembre 2018 la sua eruzione ha prodotto una lava di fango che ha raggiunto i 4 km di lunghezza e crepe profonde fino ad 80 metri.

I vulcani si trovano all’interno del parco nazionale di Qobustan, una riserva protetta dall’Unesco per il suo valore naturalistico e storico. All’interno del sito infatti si trovano oltre 6000 rappresentazioni di danze rituali e tradizionali, uomini primitivi, battaglie e soggetti databili oltre 10.0000 anni fa.

Questo territorio si presenta interessante sotto molti punti di vista, anche da quello scientifico. I geologi della NASA infatti hanno svolto molteplici studi sui vulcani di fango giungendo alla conclusione che quelli dell’Azerbaijan, sono molto simili alle alture presenti su Marte proprio per la loro struttura.

Questo paese offre paesaggi e bellezze naturalistiche uniche nel loro genere, non è un caso infatti che sempre più viaggiatori scelgono questa destinazione per vivere un’esperienza incredibile.

Questi vulcani, dalla lava di fango, sono unici al mondo

Vulcani di Azerbaijan – Fonte 123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Questi vulcani, dalla lava di fango, sono unici al mondo