3 mete per un viaggio da record

Vorresti regalarti un viaggio in una meta da Guinness World Record? SiViaggia ti consiglia tre destinazioni, due delle quali vicinissime a casa

Se sei stanco dei soliti viaggi, e vorresti vivere un’esperienza indimenticabile, sappi che là fuori c’è un mondo di luoghi mozzafiato che ti aspetta. Sono i luoghi da record, e sono davvero eccezionali.

Qualche esempio? SiViaggia ti consiglia tre mete.

Castello di Predjama, Slovenia

Il castello di Predjama (in italiano, Castel Lueghi) è il più grande castello di grotta al mondo. Un tempo, la località in cui è sito si trovava in territorio italiano: Bucuie apparteneva infatti alla città di Trieste, mentre oggi dipende dalla slovena Postumia da cui dista 9 chilometri.

Considerato inespugnabile, il castello è riparato da una grotta carsica su di una parete di roccia alta 123 metri: qui viveva il cavaliere Erasmo, e ancora oggi si possono visitare la zona abitativa, la cappella, le prigioni, una Pietà del 1420 e diversi ricostruzioni di mobili d’epoca. Quando visitarlo? Il periodo migliore è luglio quando – in occasione della Giostra di Erasmo – si tengono vari tornei e gli abitanti del villaggio si travestono con abiti medioevali.

Città del Vaticano

Un viaggio da record poco lontano da casa? Non serve lasciare l’Italia. Basta raggiungere Città del Vaticano. Con la sua superficie di 0.44 chilometri quadrati, è il Paese più piccolo del mondo, indipendente sin dal 1929. Quartiere generale della Sacra Romana Chiesa, conta un migliaio d’abitanti e ospita edifici straordinari come la Basilica di San Pietro, la Cappella Sistina e i Musei Vaticani.

Il consiglio? Programmare il viaggio in anticipo, e prenotare i biglietti online: qui arrivano turisti da tutto il mondo, e le code potrebbero essere infinite.

Parco Nazionale della Groenlandia

Con i suoi 630 chilometri d’estensione, il Parco Nazionale della Groenlandia è il più grande del mondo. Ma è anche quello visitato se si pensa che qui arrivano poco più di 500 visitatori l’anno. Del resto, non si tratta certo di una destinazione per tutti: il clima è decisamente impervio, e per raggiungerlo bisogna impegnarsi un po’ (e investire un po’ di soldi).

Il sacrificio è però ampiamente ripagato: quelle sterminate distese di ghiaccio entrano nel cuore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

3 mete per un viaggio da record