In Giappone esiste una collina che si tinge di rosa ogni anno

Nel bellissimo parco Higashimokoto, in Giappone, ogni anno una collina si tinge di rosa grazie a una particolare pianta

Terra di peculiari tradizioni e di meraviglie fiabesche è senza dubbio il Giappone. Tanti i capolavori della natura che offre questa spettacolare Nazione, come per esempio la famosissima fioritura dei ciliegi. Ma la verità è che da queste parti accade qualcosa di ancor più sorprendente: un bellissimo e morbido tappeto rosa che prende vita in una collina del parco di Higashimokoto.

Uno scenario davvero paradisiaco e che di certo non passa in osservato. Per ammirarlo basta raggiungere la cittadina di Takinoue, nell’isola di Hokkaido, la più settentrionale delle isole del Giappone, e prepararsi a uno spettacolo che catapulterà direttamente dentro a un sogno.

Sarà come passeggiare su un’incantevole distesa rosa e che si rivela agli occhi dei viaggiatori grazie al Phlox Subulata, una pianta sempreverde che nei mesi di maggio e giugno è in grado di regalare paesaggi davvero fiabeschi.

Di primo impatto sembrerebbero petali di fiori di ciliegio, ma nei fatti questo piccolo paradiso è frutto del lavoro del Signor Sueyoshi, il quale nel 1947 iniziò a piantare i semi di un insolito muschio rosa portando alla luce un parco unico nel suo genere e che dal 1956 omaggia il colore del sakura.

Oggigiorno è possibile solcare questa incredibile distesa profumata per circa 100.000 metri quadri, anche se Il periodo migliore per inebriarsi di tutta questa armonia è proprio quello della fioritura di maggio e giugno, durante la quale viene fatta addirittura una fiera dedicata alla floricoltura.

Una passeggiata insolita e dall’atmosfera incantata che attraverso alcuni sentieri tortuosi conduce, grazie a una scalinata di 287 gradini, al santuario Yamazumi da dove è anche possibile ammirare un panorama assolutamente mozzafiato.

Ma questo non è l’unico spettacolo osservabile presso l’isola di Hokkaido. Questa, infatti, è una zona ricca di parchi naturali e floreali, un territorio non soggetto a nessuna delle caratteristiche tipiche che si possono attribuire alla Nazione nipponica, a tal punto da essere quasi un’ecosistema a parte.

Insomma, è proprio un luogo magico e che ogni anno offre anche profumati tappeti rosa attraversabili grazie a un lungo serpentone che regala meravigliosi giochi di colore ed effetti ottici tridimensionali che arrivano dritti al cuore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In Giappone esiste una collina che si tinge di rosa ogni anno