I luoghi che sembrano infestati dagli alieni

I luoghi più alieni del pianeta: ecco quelli che sembrano usciti da un film di fantascienza

Mentre su Marte si va alla ricerca di forme di vita, le foto inviate dalle sonde spaziali presenti ritraggono paesaggi che sembrano usciti da un film di fantascienza. Ma senza sognare la conquista di un pianeta così lontano possiamo scoprire che anche sulla Terra pianeta esistono scorci e luoghi che sembrano appartenere ad un altro mondo. Ecco quelli più “alieni”.

Il ghiacciaio del Perito Moreno, nella zona sud occidentale dell’Argentina, è una delle attrazioni turistiche più importanti della Patagonia. E’ un ghiacciaio in movimento e ciò è dovuto all’esistenza alla base dello stesso di una sorta di cuscino d’acqua che lo tiene staccato dalla roccia. Il “ponte di ghiaccio” è sicuramente la parte più suggestiva del ghiacciaio: si tratta di un ponte che collega il fronte in avanzamento con la sponda del lago. Negli anni ha subito numerose erosioni nella struttura a causa del riscaldamento globale.

C’è anche l’Isla del Pescado, ossia l’isola del pesce, situata all’interno del Salar de Uyuni in Bolivia che è la più grande distesa salata del mondo. La sua composizione è un mix di sedimenti calcarei marini e materiale vulcanico. Per accedere all’isola è necessario pagare un biglietto ed è possibile raggiungerla in moto o con speciali jeep protette dal sale. Nella stagione delle piogge il deserto è coperto da una sottile pellicola d’acqua che, mista col sale, intacca il telaio delle vetture.

Se vi recate alla Hawaii un paesaggio al limite tra realtà e fantasia è quello dell’isola Kauai che è di origine vulcaniche e presenta un paesaggio montuoso che a prima vista ricorda quello lunare. E proprio il suo aspetto è la caratteristica principale che ha portato molti registi a scegliere l’isola come luogo per girare film come Jurassic Park, King Kong e I predatori dell’arca perduta della saga Indiana Jones. E una delle attrazioni più famose qui presenti è il Waimea Canyon, conosciuto anche come il Grand Canyon del Pacifico. Il canyon ha una storia unica nel suo genere in quanto geologicamente si è formata col costante processo di erosione, ma anche col crollo catastrofico del vulcano che ha creato Kauai.

Nella Valle della Morte, situata negli Stati Uniti, esiste una parte nota come Zabriskie Point noto per la bellezza del paesaggio di origine vulcanica ed in seguito erosiva. E proprio per questi motivi non riesce a crescere alcuna pianta e ciò rende il posto davvero “alieno”. E’ una zona di grande interesse archeologico poichè negli anni sono state trovate numerose impronte di animali preistorici e reperti fossili.

I luoghi che sembrano infestati dagli alieni