La libreria più alta d’Europa è qui, tra i ghiacciai del Monte Bianco

La Feltrinelli apre la libreria più alta d'Europa, situata sul Monte Bianco, a quota 3.466 metri, un luogo davvero speciale

Nella stazione di Punta Helbronner The Sky, sul Monte Bianco, a quota 3.466 metri, nasce una nuova libreria Feltrinelli, che ha qualcosa di speciale: è la più alta d’Europa.

Dato che i libri servono ad allargare gli orizzonti, e possono incoraggiarci a percorrere strade mai esplorate, niente di meglio che leggerli in cima alle montagne, vicino al cielo, superando così limiti e confini. Questa l’idea che anima laFeltrinelli 3466 e la funivia Skyway Monte Bianco, come ha affermato la Presidente Funivie Monte Bianco Spa, Federica Bieller.

Libreria Feltrinelli

Perché dall’alto tutto ha una prospettiva diversa, il mondo non è più quello che è, e questa visione ampliata, possibile solo in montagna, è perfetta per spingersi oltre, in senso lato, come si legge nella presentazione di laFeltrinelli 3466: “Ciò che rende la montagna unica e l’esploratore fortunato, è la possibilità di guardare il mondo da un punto di vista diverso ed emozionante. Ed è proprio questo che rende così simili un buon libro e la montagna, il lettore e il viaggiatore”.

L'interno della libreria più alta del mondo

E poi in un luogo simile, immerso nel silenzio, trovare l’ispirazione non sarà certo complicato. Senza contare che, ad accompagnare il lettore, ci sono moltissimi libri dedicati a tutti i tipi di viaggiatori. Per la precisione 1726 libri suddivisi a seconda degli argomenti: si passa dai best seller d’alta quota ai libri illustrati e fotografici più belli a tema montagna, dai testi dedicati agli itinerari Valdostani alla narrativa. E ancora libri enogastronomici focalizzati sulla cucina valdostana e letteratura per ragazzi.

La libreria più alta del mondo

Sabato 20 luglio, in occasione dell’inaugurazione della libreria, in loco ci sarà lo storico e scrittore Alessandro Vanoli, che parlerà del suo nuovo libro, “Strade perdute”, dedicato alle rotte percorse dall’uomo nel corso del tempo. Sabato 27 luglio alle 12:00 verrà presentato “Stelle minori” di Mattia Signorini, che ha qui ricostruito il proprio presente partendo da un passato irrisolto. La libreria è raggiungibile tramite la funivia Skyway Montebianco nei mesi di giugno, luglio e agosto, tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:30.

Una libreria senz’altro unica nel suo genere, ideale se amate la montagna e più in generale l’esplorazione. Dall’alto, la vostra prospettiva sul mondo di certo cambierà!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La libreria più alta d’Europa è qui, tra i ghiacciai del Monte...