Questa cattedrale è il più grande capolavoro architettonico di Madre Natura

Quando la roccia di arenaria che caratterizza la cattedrale di Sedona brilla sotto i raggi infuocati del sole la magia ha inizio. Lo spettacolo è straordinario

Quando il sole tramonta, e con i suoi raggi infuocati abbraccia le case, le strade, i laghi e i mari delle città del mondo intero, lo spettacolo idilliaco che possiamo osservare ci ricorda che la Terra che abitiamo è un luogo meraviglioso che dobbiamo esplorare e proteggere.

Così succede, che da qualche parte nel mondo, le tinte infuocate del tramonto incontrano una roccia sedimentaria dal colore rosso che per forme e dimensioni ricorda un capolavoro architettonico progettato dall’uomo. E la Cathedral Rock è davvero un’opera d’arte, ma a firmarla è stata la natura.

Viaggio a Sedona per scoprire la cattedrale di Madre Natura

Ci troviamo a Sedona, una cittadina situata nel deserto dell’Arizona circondata da un panorama straordinario e quasi surreale. Rilievi di roccia rossa, canyon scoscesi e pini che si snodano in foreste selvagge e incontaminate circondano il centro urbano celebre per la sua vivace scena artistica, per i centri benessere e per le gallerie d’arte.

Ma è proprio appena fuori dal nucleo pulsante della città che è possibile assistere alla meraviglia. Dalle periferie, infatti, si snodano numerosi sentieri che conducono verso la Red Rock Country, una città appena fuori dalla città, dove a farla da padrone è la natura.

Vallate, canyon, massi rocciosi da scalare per godere della visione di panorami unici. E poi, ancora, il cielo notturno, uno dei più belli del mondo, quello che grazie all’assenza di inquinamento luminoso ci consente di rifletterci nelle stelle che qui, sono più brillanti che mai. E in questa meravigliosa scenografia, domina maestosamente Cathedral Rock, uno dei più suggestivi capolavori architettonici di Madre Natura.

Cathedral Rock: come arrivare alla cattedrale di roccia

Cathedral Rock è una formazione rocciosa di arenaria che, per dorme e dimensioni, ricorda un maestoso edificio architettonico. Proprio il suo aspetto, estremamente scenografico e suggestivo, rende la cattedrale di roccia uno dei luoghi più fotografati dell’intera Arizona.

Situata nei pressi della Foresta Nazionale di Coconino, e con un’altezza superiore ai 1500 metri, Cathedral Rock domina l’intero paesaggio di Sedona e il suo skyline. Il suo cospetto è una tappa obbligatoria per tutte le persone che scelgono di raggiungere la città. I cittadini locali considerano questo masso una vera e propria fonte di energia, per questo una volta raggiunta la cima il consiglio è quello di fermarsi a meditare o a contemplare in silenzio tutto il panorama circostante.

Arrivare a Cathedral Rock è semplicissimo. A Sedona ci sono diversi parcheggi dove lasciare l’auto, dai quali si snodano numerosi sentieri, anche di facile percorrenza e quindi adatti a tutta la famiglia, che conducono al suo cospetto e poi fino alla cima. Nei dintorni è possibile ammirare anche i canyon e le altre formazioni di arenaria che caratterizzano il territorio come la vallata selvaggia e incontaminata Boynton Canyon Trail o la scenografica Bell Rock.

Il momento migliore per visitare la cattedrale di roccia è sicuramente quello che precede il tramonto. Quando la roccia di arenaria brilla sotto i raggi infuocati del sole la magia ha inizio.

Cathedral Rock

Cathedral Rock, la cattedrale di roccia a Sedona