Elysium, la nuova Las Vegas europea si trova Spagna

Entro il 2023 si chiuderà la prima fase di questa spettacolare "smart city" nel cuore dell'Estremadura: ecco il progetto

Hotel di lusso, casinò, ville, un centro commerciale, un parco acquatico, un auditorium per gli eventi: Elysium avrà molto di Las Vegas. Solo che, anziché trovarsi negli Stati Uniti, nascerà in Spagna, nel cuore dell’Estremadura.

Sarà una “smart city”, Elysium. Un progetto innovativo, che in Europa non è eguali. Ad annunciare la sua nascita è stato il colosso statunitense Cora Alpha, che si occuperà della sua realizzazione. Dove sorgerà la città? A Castilblanco, nell’Estremadura. Qui, entro il 2023 si potrà visitare e soggiornare in una città che un po’ ricorderà Las Vegas e un po’ un grande parco divertimenti. Ma che, tutt’intorno, avrà sentieri per i trekkers e per i cicloturisti.

Si svilupperà intorno al fiume, Elysium, e la sua costruzione avverà in due fasi: la prima, che sarà ultimata entro il 2023, vedrà nascere un hotel 5 stelle con casinò e uno a 4 stelle, un parco a tema, un parco acquatico, un centro conferenze, un campo da golf a 18 buche, un’arena per sport e concerti omologata per i match calcistici, un porto e uno spazio dedicato ai festival. La seconda fase – che sarà completata nel 2028 – vedrà lo sviluppo di altri cinque o sei hotel, una pista per la Formula Uno e diverse altre attrazioni che la compagnia ancora non ha reso note.

Perché proprio la Spagna, per la Las Vegas d’Europa? Perché – come ha spiegato Cora – il suo clima è simile a quello della California del Sud, e quella individuata è una location splendida, sulla cima di una collina e con vista sul fiume. Una posizione strategica, a un’ora e mezza da Madrid.
Elysium, la Las Vegas europea che nascerà in Spagna

Il progetto di Elysium | Fonte: Facebook (Elysium City)

Elysium, la nuova Las Vegas europea si trova Spagna