Le streghe a Torino: il borgo medievale location della nuova serie Tv

Streghe e stregoni, ma anche vampiri a Torino per la seconda stagione di A Discovery Witches

Streghe, stregoni e vampiri si aggirano a Torino. No, non è una vera magia, ma l’incanto della serie A Discovery Witches, che porta nel capoluogo piemontese cast e troupe, pronti a girare tra i vicoli, le strade e le suggestive piazze della città.

A scegliere Torino per la stagione numero due è stata la casa di produzione Bad Wolf, che insieme a Sky Production ha voluto portare la serie Tv inglese – che ha riscosso un grande successo – in quella che è una città già universalmente nota come uno dei luoghi più esoterici d’Italia.

Il Borgo Medievale di Torino

Il Borgo Medievale di Torino. Fonte: iStock

Basata sulla trilogia All Souls di Deborah Harkness, A Discovery Witches racconta le vicende di una giovane ricercatrice e strega, Diana (Teresa Palmer), che aiutata da un vampiro genetista, Matthew (Matthew Clairmont, già visto in Downtown Abbey), va alla ricerca della verità circa un manoscritto rinvenuto nella biblioteca di Oxford.

Non è la prima volta che la serie arriva in Italia: alcune scene della prima stagione sono infatti state girate a Venezia, anche se grossa parte della produzione si è svolta tra Oxford e la Francia. Questa volta però la Bad Wolf – che predilige girare in esterni – ha optato per gli scorci torinesi, tra piccoli passaggi oscuri e torri.

In particolare, le riprese si sono svolte in sette giorni tra il Borgo Medievale e altre location come la Fontana dei dodici Mesi al Parco del Valentino. I luoghi dove si sono svolte le riprese sono stati concordati con la Torino Film Commission che ha subito colto l’occasione del serial per mettere in luce alcuni dei luoghi più segreti della città sabauda.

La Fontana dei dodici mesi a Torino

La Fontana dei dodici mesi nel Parco del Valentino. Fonte: iStock

E non solo le location di Torino appariranno nelle puntate trasmesse, ma anche molto lavoro delle maestranze locali che si sono contraddistinte per abilità, velocità ed adattabilità e molti figuranti: un altro bel vanto per la città piemontese. A Discovery Witches, comunque, non ha ancora finito con l’Italia: la troupe si è spostata in Veneto e da lì, poi, si sposterà in Trentino Alto Adige per le ultime riprese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le streghe a Torino: il borgo medievale location della nuova serie Tv