Riva del Garda e lo spettacolare giro dei tre laghi

Incantevole località sul lago di Garda, Riva del Garda è il punto di partenza ideale per esplorare anche i laghi di Tenno e di Ledro

In provincia di Trento, Riva del Garda è una popolare località turistica affacciata sul lago di Garda. Ma è anche il punto di partenza ideale per itinerari alla scoperta del lago di Tenno e del lago di Ledro.

Del lago di Garda, Riva del Garda offre il panorama della punta settentrionale. Lì accanto ci sono la provincia di Brescia (Limone del Garda dista appena 15 km) e la provincia di Verona, e tutt’attorno i monti: il Rocchetta, il Baldo, il Brione. Soggiornare a Riva del Garda significa immergersi nella magia di una località lacustre, fatta di piccole spiagge e di interessanti monumenti: la Rocca, una fortezza del XII secolo circondata da un canale con tanto di ponte levatoio, il Bastione (una fortezza veneziana costruita a 160 metri, sulle pendici del monte Rocchetta), e tutta una serie di altre fortificazioni militari disseminate nei dintorni.

Ma, soprattutto, stare a Riva del Garda significa conoscere da vicino uno dei più bei laghi che l’Italia può vantare. È talmente esteso e talmente ricco di panorami e di località, il lago di Garda, che non basterebbe un mese per viverlo a pieno. Se si soggiorna sulla sua parte trentina, bisogna sapere che la navigazione a motore  è vietata. E il silenzio è quasi rarefatto. Cosa fare, qui? A parte esplorare i dintorni, è il luogo ideale per gli sport acquatici: canoa, windsurf, vela, immersioni.

Lago di Garda

A 6 km da Riva del Garda, troviamo poi il lago di Tenno. Sito accanto lo splendido borgo di Canale di Tenno, pare dipinto da un pittore. Formatosi 1000 anni fa a seguito di una frana precipitata dal Monte Misone, è un luogo incantevole: coi suoi colori pastello, il lago di Tenno è circondato da pascoli e foreste e, accanto alla sua isola “permanente”, ne ospita una seconda che emerge solo quando l’acqua è bassa. Un giro qui non può prescindere da una visita al borgo, e da un’escursione alla Grotta Cascata Varone.

Lago di Tenno

A una manciata di chilometri da Riva del Garda, infine, vi è il lago di Ledro. Nel 1929, un abbassamento del libvello dell’acqua riportò alla luce i resti di un villaggio di palafitte vecchio di 4000 anni, oggi Patrimonio dell’UNESCO e meraviglia archeologica del Trentino. Le acque del lago, limpide e pulite, hanno uno splendido color turchese: fare il bagno qui, nei mesi più caldi, è pura magia. Senza dimenticare che siamo in un luogo amico degli animali (una delle quattro spiagge è animal friendly) e perfetto anche per praticare windsurf, vela e canoa.

Lago di Ledro

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Riva del Garda e lo spettacolare giro dei tre laghi