Cina, la cascata di ghiaccio dà spettacolo

Boom di turisti sfidano gelo e altitudine pur di ammirare lo spettacolo della natura del Fiume Giallo che si getta nelle cascate di Hukou

Le famose cascate di Hukou, nella provincia di Jiangxi, a circa 700 chilometri da Shanghai, in Cina, stanno attirando centinaia di turisti. Il motivo? Il ghiaccio.

Le rigide temperature invernali, infatti, hanno cristallizzato le cascate alte 20 metri sul monte di Lushan. La cascata di ghiaccio crea un’atmosfera fiabesca che attira i curiosi pronti a sfidare l’altitudine e il gelo pur di non perdersi questo affascinante spettacolo della natura e scattare qualche foto.

Il ghiaccio si forma tutti gli anni, ma quest’anno, per via delle temperature più basse della norma, il paesaggio è ancora più bello. 

Le cascate sono visitate ogni anno da 100mila persone, attirate dal boato delle sue acque. Il Fiume Giallo – il secondo fiume più lungo della Cina dopo il Fiume Azzurro -, che arriva dalla provincia di Qinghai, si getta in queste cascate dopo aver superato un grande canyon tingendole di giallo e dando vita a un enorme drago, che in Cina ha un particolare valore simbolico: è portatore di sapere e conoscenza.

Spettacolo nello spettacolo, a 3 km dalle cascate il fiume incontra un’enorme roccia e si divide in due formando spruzzi altissimi. Nelle giornate di sole, dal ponte che collega la provincia di Jiangxi a quella di Jiaangxi, si può ammirare uno splendido arcobaleno.

Cina, la cascata di ghiaccio dà spettacolo