Spiagge per cani in Veneto: l’area balneare di Jesolo

Spiagge per cani a Jesolo: in Veneto ci sono molte possibilità per portare i cani al mare a correre e giocare. Scopri le migliori di questa località turistica

Trovare spiagge per cani a Jesolo è molto semplice, perché ci sono varie aree adibite proprio per ospitare i vostri amici a quattro zampe, in modo da poterli portare in vacanza con voi al mare. Le cosiddette Bau Beach sono sbarcate anche in Veneto dopo la delibera della Giunta Comunale. Animali domestici in spiaggia se pur con le dovute misure di sicurezza e limitazioni. La Bau Bau Beach sorge davanti all’ospedale di Jesolo ed è gestita dalla stessa associazione che dirige la spiaggia Nemo per i disabili.

Qui ai cani è permessa anche la balneazione, l’importante è che l’animale sia tenuto al guinzaglio in modo che il padrone possa averlo comunque sempre sotto controllo e che non disturbi le altre persone con i loro cani. Il padrone deve farsi carico di procurare gli approvvigionamenti necessari a soddisfare il fabbisogno giornaliero del cane, cibo e acqua, e deve raccogliere diligentemente i bisognini del proprio animale. Verso il faro e la pineta di Jesolo ci sono ampi tratti di spiagge libere dove si può andare in spiaggia col cane, ma bisogna ricordarsi in questo caso, di portare con se il libretto sanitario.

E’ logico che un cane per poter stare in spiaggia a contatto con i suoi simili e con le altre persone abbia le vaccinazioni in regola, il microchip e tutta la documentazione sanitaria necessaria. Bisogna anche portarsi la museruola e l’occorrente per raccogliere le deiezioni dell’animale. In alcuni stabilimenti di Jesolo è consentito l’ingresso con il cane ma non la balneazione, ma è possibile solamente la passeggiata in riva al mare, con guinzaglio e museruola a portata di mano. Nelle giornate molto calde si consiglia di portare il cane in spiaggia alle prime ore del mattino o verso il tramonto.

I cani infatti soffrono molto il caldo e in estate sono frequenti i colpi di calore. L’animale deve essere idratato adeguatamente e deve essere in uno stato generale di salute ottima, prima di essere portato in spiaggia nelle giornate più calde. In tutta Italia e in Veneto ogni anno aumentano gli stabilimenti balneari che offrono questo servizio proprio per venire incontro ai proprietari di animali e per prevenire l’abbandono. Infatti se una persona può potarsi l’animale al mare difficilmente lo lascerà a casa da solo o lo abbandonerà in giro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spiagge per cani in Veneto: l’area balneare di Jesolo