Cosa conviene comprare a Melbourne

Che cosa conviene comprare a Melbourne? Questa grande città australiana è ricca di punti vendita, che faranno felici tutti gli amanti dei souvenir

Sapere che cosa conviene comprare a Melbourne non è una domanda dalla facile risposta, dato che la città ha numerosi prodotti caratteristici in vendita. Tanto gli amanti delle grandi compere e dello shopping più sfrenato quanto coloro che vogliono portarsi a casa un souvenir dell’ Australia, troveranno in Melbourne una destinazione perfetta. Tra gadget imperdibili e specialità che si trovano solo in Oceania spuntano infatti anche grandi mall dove vengono venduti vestiti e capi delle grandi marche. A Melbourne dunque l’offerta è particolarmente ampia e adatta ai gusti più disparati.

Quanti si dirigono verso il territorio australiano e intendono conoscere cosa conviene comprare a Melbourne possono iniziare dai negozi per lo shopping. La via della città dove sono concentrate la maggior parte delle boutique e dei shop è la Bourke Street. Qui si trovano prevalentemente i vestiti e l’abbigliamento delle grandi griffe mondiali, come Gucci o Versace, oltre che un gran numero di ristoranti, fast food e tavole calde. A Bourke Street sono anche presenti diversi shop center specializzati nella vendita di apparecchi hi-tech.

Il miglior consiglio per quanti intendono sapere cosa conviene comprare a Melbourne è quello di andare in uno dei centri commerciali presenti in città. I mall distribuiti lungo la circoscrizione sono diversi, dal Chadstone all’Higpoint, senza scordare anche l’Emporium Melbourne, e offrono una quantità impressionante di merci ai clienti. Chi è arrivato a Melbourne e vuole acquistare un paio di jeans, dei giocattoli o qualche specialità locale, come la crema spalmabile Vegemite, farà bene a fare la spesa in uno dei negozi presenti in questi grandi magazzini.

Un’attrazione imperdibile proprio al centro di Melbourne è il Queen Victoria Market, un grande mercato coperto con prodotti freschi provenienti da tutta l’Australia, come frutti esotici, carni e formaggi, oltre a tante attività culturali ad esso correlate. Da non mancare sono anche le botteghe artigianali, nelle quali sono esposti alcuni dei souvenir più tradizionali dell’Australia: boomerang, maschere aborigene, cappellini, peluche di canguro e tanti altri gadget. Situati lungo Crossley Lane, questi negozietti sono inframezzati da interessanti punti per l’antiquariato, che vendono libri e altri oggetti del passato.

Cosa conviene comprare a Melbourne