Cosa conviene comprare a Livigno

A Livigno comprare conviene per davvero. La località lombarda è zona extra doganale, fatto che permette diversi acquisti davvero vantaggiosi

 

Livigno è un posto dove comprare conviene e pure molto. La particolarità che rende questa cittadina nella provincia di Sondrio conosciuta in tutta Europa risiede nella sua politica fiscale, priva di sgravi e imposte aggiuntive. Fin dal Seicento questa zona d’Italia al confine con la Svizzera ha sviluppato una certa autonomia economica rispetto al resto d’Italia. Tali benefici sono stati successivamente riconosciuti prima dal governo nazionale nel 1910 e successivamente anche dall’Europa nel 1960, rendendo Livigno una delle più celebri zone extra doganali del Vecchio Continente.

La peculiarità fiscale di Livigno priva le merci vendute di imposizioni quali l’IVA. Tale esenzione ha portato negli anni a un vero e proprio turismo economico verso Livigno durante l’estate, mentre durante l’inverno essa richiama molti viaggiatori grazie alle sue splendide piste da sci. Nella località valtellinese le cose convenienti e da comprare sono diverse, innanzitutto la benzina, che rispetto all’Italia costa praticamente la metà. I prodotti imperdibili per i turisti sono però molti altri e vanno dall’elettronica fino alle sigarette.

Nei numerosi negozi presenti in città è possibile trovare smartphone e gli ultimi modelli di telefonini a costi quasi stracciati, con un prezzo anche di cinquanta euro inferiore rispetto al listino italiano. Molto convenienti sono anche pantaloni, magliette, vestiti e tutti gli accessori legati all’abbigliamento, delle migliori griffe nazionali e mondiali. Livigno è un luogo molto amato anche dai cultori di sigarette ed alcol: le stecche e le bottiglie degli alcolici costano praticamente la metà rispetto al resto dell’Italia.

Nella località lombarda gli amanti degli acquisti potranno dunque dare libero sfogo ai loro desideri e comprare grandi quantità di merci spendendo veramente poco. Una visita a Livigno comunque non può definirsi tale se, oltre ad un apparecchio elettronico o dei vestiti, non si sarà acquistato qualche prodotto tipico della zona. I souvenir sono innumerevoli e molto caratteristici, dal coltellino svizzero ai campanacci delle vacche, senza scordare anche le specialità valtellinesi. I pizzoccheri, la bresaola, i formaggi e i latticini sono prelibatezze locali che potrete portarvi a casa a un prezzo praticamente irrisorio.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Livigno