Esiste un giardino delle meraviglie che s’illumina di notte

Esiste un luogo, in Giappone, che svela il suo volto più bello di notte. Un giardino delle meraviglie che si accende quando il sole tramonta

C’è qualcosa di magico che succede in primavera intorno a noi, che non si può descrivere ma solo vivere. Tutto merito di Madre Natura che, con il suo risveglio, trasforma il mondo che abitiamo nel palcoscenico di spettacoli che lasciano senza fiato.

Fioriscono i prati, i giardini e i viali alberati di moltissime città del globo che, in questo periodo, diventano le destinazioni perfette da raggiungere per tutti gli amanti dell’outdoor e della natura.

Le fioriture che si snodano intorno al mondo, da quelle grandi e celebri a quelle più piccole e pittoresche, diventano delle vere e proprie attrazioni turistiche da raggiungere. Eppure c’è un luogo che, più di altri, riesce a incarnare perfettamente l’essenza del periodo. Stiamo parlando del Giappone. Proprio qui, all’ombra delle iconiche fioriture di ciliegio, esiste un giardino delle meraviglie che di notte si illumina e sfavilla: è un incanto.

Bentornati a Osaka, dove la primavera è un sogno

È un sogno che accomuna tantissimi viaggiatori, quello di raggiungere il Paese del Sol Levante durante i mesi di marzo, aprile e maggio, e i motivi sono piuttosto intuibili. Durante la stagione primaverile, infatti, la natura tinge di meraviglia alcuni dei luoghi più iconici del territorio.

È proprio qui, tra strade e viali avvolti dal soffice manto rosa dei ciliegi in fiore, che cittadini e viaggiatori si riuniscono per praticare l’Hanami e per passeggiare in tutte quelle città dove gli elementi architettonici sono incorniciati da paesaggi naturali da sogno. Non solo ciliegi però, le fioriture del Giappone sono tante e diverse, e tutte sono destinate a incantare.

Tra i luoghi da raggiungere in questo periodo c’è anche Osaka, la grande città dell’isola giapponese di Honshu. Celebre per la vita notturna, per lo street food, ma anche per gli straordinari templi secolari, il territorio ospita uno dei giardini più suggestivi del mondo.

Stiamo parlando del Nagai Botanical Park, un luogo che celebra la natura a ogni ora del giorno. Quando il sole tramonta e lascia spazio al crepuscolo, infatti, il parco inizia a brillare creando un’atmosfera che lascia senza fiato. Tutto merito dell’uomo che, imitando Madre Natura, ha creato uno show incredibile. Una mostra immersiva e permanente che trasporta i visitatori in un magico mondo delle meraviglie.

Osaka: il giardino delle meraviglie che si illumina di notte
Fonte: teamLab
Osaka: il giardino delle meraviglie che si illumina di notte

Nagai Botanical Garden: il parco fiorito che brilla di notte

Situato nel rione Higashisumiyoshi-ku, il Nagai Botanical Garden è un giardino botanico situato nei pressi dell’omonimo parco urbano e frequentato quotidianamente dai cittadini. Proprio qui, le persone, scelgono di trascorrere le giornate all’insegna del relax, della spensieratezza e della natura.

Eppure è quando tramonta il sole che questo parco sembra essere sotto l’effetto di un incantesimo. Quando le luci si spengono, infatti, un caleidoscopio surreale di luci e colori prende vita. Ed è allora che comincia la magia.

Tutto merito di una mostra permanente e immersiva messa a punto da teamLab, un collettivo artistico internazionale che crea capolavori visivi e immersivi combinando arte, scienza, tecnologia e natura con l’obiettivo di raccontare il mondo in nuovi e inediti modi.

A Nagai Park, infatti, quando arriva la notte, una serie di spettacoli scintillanti illuminano l’intero parco. Nulla resta uguale perché lo show è in continuo mutamento. Le opere della mostra, infatti, sono influenzate dalle condizioni meteorologiche, dal vento e dalla pioggia. E poi, ancora, dagli alberi e dagli esemplari che popolano il giardino.

Ne risulta così una mostra immersiva che non conosce spazio e tempo ma che, al contrario, muta continuamente fondendosi con l’ambiente circostante.

Le sculture giganti raffigurano l’energia degli agenti atmosferici e si trasformano in lampi di luce quando le persone si avvicinano. E poi, ancora, proiezioni vorticose che trasportano in universi lontani e sentieri che conducono i visitatori all’interno di un’ecosistema straordinario e senza confini.

Nagai Botanical Park
Fonte: teamLab
Nagai Botanical Park, Osaka