A Londra apre la prima piscina sospesa: nuotare sarà come volare

Una piscina trasparente collega i tetti di due palazzi e offre una vista incredibile della città. A Londra nasce la prima piscina sospesa al mondo

Nuotare non avrà più lo stesso significato in quella che è considerata, in assoluto, la prima piscina sospesa al mondo con fondo trasparente. Attraversarla, per raggiungere i vicini, darà la sensazione di fluttuare nel cielo.

Si chiama Sky Pool ed è la piscina che nessuno, almeno fino a questo momento, aveva mai potuto immaginare. Ci troviamo a Londra, è qui che è stata realizzata una lunga struttura che collega due palazzi del quartiere residenziale Nine Elms, vicino Westminster.

La zona è di per sé già panoramica, offre infatti una meravigliosa vista della città sulla riva Sud del Tamigi. Certo è che guardare il panorama da quest’altezza, e tra una bracciata e l’altra, restituirà prospettive inedite e incredibili. La piscina sospesa, del resto, si presta benissimo come punto da cui godersi la visuale, ma può essere utilizzata anche per andare a trovare i propri vicini.

Piscina sospesa a Londra

Piscina sospesa nel quartiere residenziale Nine Elms, Londra

E non solo, a guardare le prime fotografie diffuse sembra anche che questa costruzione permetta di esaudire il sogno più antico dell’uomo: quello di volare.

Sky Poolinfatti – sospesa a 35 metri da terra – ha il fondale completamente trasparente , caratteristica questa che restituisce ai nuotatori la sensazione di fluttuare nel cielo di Londra.

Mai, fino a questo momento, era stata costruita una struttura paragonabile a questa. L’idea di creare questa piscina è del presidente e CEO di Ballymore Group, Sean Mulryan. I lavori, invece sono stati seguiti da Arup Associates, costruttori anche della Sydney Opera House, dai progettisti marini Eckersley O’Callaghan e dal designer di acquari Reynolds.

Piscina sospesa a Londra

Piscina sospesa nel quartiere residenziale Nine Elms, Londra

La spettacolare piscina, lunga 25 metri, fa da ponte tra due condomini di lusso nel quartiere Nine Elms – dove si è stabilita tempo fa la Apple e poi l’Ambasciata americana – e c’è già chi spera che questa struttura avveniristica venga replicata in altre parti della città, e forse anche del mondo.

Per nuotare nel cielo, però, bisognerà aspettare il 19 maggio 2021, ma l’attesa non è altro che il preludio a un’esperienza unica al mondo. Attenzione però, la possibilità di fluttuare nel cielo di Londra è riservata esclusivamente ai residenti dei due palazzi in questione. Se volete provare, quindi, cercate di fare amicizia con un abitante di Nine Elms!

Sky Pool

Sky Pool, quartiere residenziale Nine Elms, Londra

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Londra apre la prima piscina sospesa: nuotare sarà come volare