Sicilia: la casa a un euro diventa un b&b che puoi gestire

Puoi trasferirti nel pittoresco borgo di Sambuca di Sicilia e diventare host della "casa a 1 euro" nel cuore del borgo. Le candidature sono aperte

C’è un borgo nell’entroterra siciliano che è una vera delizia. Già Borgo dei borghi nel 2016, Sambuca è uno dei territori più affascinanti della nostra penisola. Adagiato alla stregua di una gemma preziosa su una collina, è circondato e immerso nella Valle del Belice a metà strada tra Agrigento e Palermo.

Ed è proprio qui, in questo borgo antico della Sicilia, che storie, epoche, stili e culture si sono incrociati restando ben visibili in quei segni del tempo che, oggi, fanno parte del nostro patrimonio. Ed è questo il luogo di cui oggi vogliamo parlarvi, perché è diventato il simbolo di una rinascita culturale tutta Italiana.

La “casa a 1 euro” di Sambuca di Sicilia

Già diverso tempo fa il borgo di Sambuca di Sicilia aveva messo in vendita le case a un euro, con l’obiettivo di ripopolare la zona e valorizzare il patrimonio culturale dell’Italia rurale. Quella stessa missione è stata accolta da Airbnb che, acquistando davvero una casa a un euro, l’ha trasformata in un alloggio di design nel centro storico del pittoresco borgo.

Sambuca di Sicilia

Ma non è tutto, perché l’invito a far parte di questa missione condivisa è esteso a tutti. Airbnb, infatti, sta cercando una persona disposta a diventare host della “casa a 1 euro”. La richiesta è quella di trasferirsi gratuitamente a Sambuca di Sicilia per un anno e accogliere gli ospiti in questa abitazione di design in occasione di un viaggio nel borgo.

L’invito è aperto a tutti, ovviamente. Alle famiglie, alle coppie e ai single, anche ai lavoratori in smart working che, grazie a questa flessibilità, possono cambiare vita e andare alla scoperta di un luogo meraviglioso, delle sue tradizioni e della sua cultura, senza dover lasciare il lavoro. Al candidato è richiesto solo di occuparsi della gestione degli affitti delle stanze di questa nuova casa.

La casa a 1 euro è una vera opportunità per questo borgo. Non solo per la valorizzazione del borgo attraverso il turismo e per la nuova vita che è stata data a una casa abbandonata, ma anche per la persona che sceglierà di accogliere questo compito, perché potrà immergersi in una tradizione autentica, antica e genuina e diventare parte della comunità.

Da dimora abbandonata ad appartamento di design

La “casa a 1 euro” è stata sottoposta a un importante progetto architettonico di ristrutturazione, portato avanti dallo Studio Didea. Questa storica dimora abbandonata, situata a pochi passi dal belvedere di Sambuca, è diventata un alloggio elegante e contemporaneo che però guarda alla tradizione e ai colori tipicamente siciliani.

L’edificio, che si sviluppa su tre piani, è caratterizzato da ampi spazi ben suddivisi, con tanto di postazione di lavoro, così da poter consentire l’affitto delle diverse stanze e garantire la privacy degli abitanti della casa.

La Casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia
Fonte: Airbnb/CladiaZalla
La casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia

Come diventare host della casa a 1 euro

Ciò che manca alla casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia è un host, ma la ricerca è stata aperta. Il candidato scelto potrà raggiungere il borgo a partire dal 30 giugno 2022 e iniziare il lavoro di gestione. La casa gli sarà affidata in via del tutto gratuita e l’host potrà trattenere tutti i profitti derivanti dall’affitto delle stanze della casa.

L’invito a diventare host della casa a 1 euro è aperto a tutte le persone che abbiano compiuto i 18 anni e che siano disponibili a trasferirsi nel borgo. È richiesta la conoscenza della lingua italiana e di quella inglese. La persona selezionata potrà scegliere di trasferirsi nel borgo anche con la propria famiglia.

Se volete cambiare vita, anche solo per un anno, potete farlo adesso inviando la vostra candidatura su Airbnb.

La Casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia
Fonte: Airbnb/CladiaZalla
La casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia