Tutti i luoghi del film “Laguna Blu”

La Giamaica, le Isole Fiji, Vanuatu: ecco tutti i luoghi in cui il celebre film "Laguna Blu" è stato girato

Diretto da Randal Kleiser e tratto dal romanzo del primo Novecento “La laguna azzurra” di Henry De Vere Stacpoole, “Laguna Blu” è un film passato alla storia.

Il merito? Va alla trama avvincente, che gli fece incassare 58 milioni di dollari al box-office americano (a fronte dei soli 4.5 di costi), e alla magistrale interpretazione di Christopher Atkins, protagonista accanto alla giovanissima (all’epoca 14enne) Brooke Shields.

Ma dov’è stato girato, “Laguna Blu”? Tre sono le principali location del film: la Giamaica, Vanuatu e le Isole Fiji. O, meglio, le Yasawa Islands che alle Fiji appartengono. In Giamaica sono state effettuate le riprese relative le scene nella giungla e quelle sulle spiaggia: e sebbene Blue Lagoon, una profondissima insenatura probabilmente d’origine vulcanica nei dintorni della poco turistica Port Antonio, si faccia pubblicità sostenendo di essere la laguna blu del celebre film, ciò non corrisponde al vero. La vera laguna blu si trova a Vanuatu.

Champagne Bay, Vanuatu

Nel Sud del Pacifico, Vanuatu è un arcipelago della Nuova Zelanda composto da 80 isole. Qui ci si viene prevalentemente per le immersioni, rese indimenticabili dalla sua straordinaria barriera corallina e da suggestivi relitti, come quello della nave americana affondata durante la II Guerra Mondiale, mentre trasportava le truppe. Tra i luoghi più suggestivi di Vanuatu c’è proprio la laguna in cui “Laguna Blu” è stato girato, Champagne Bay.

Tra le più famose spiagge dell’intero arcipelago, Champagne Bay si trova sulla costa orientale di Espirito Santo. A cosa deve il suo nome? Ad un fenomeno particolare: durante la bassa marea, l’acqua si ritira e “frizza” proprio come se fosse champagne, attraversando le rocce vulcaniche che si trovano sul fondale. Tappa fissa per le navi da crociera, è un luogo magico. E tutto da scoprire.

Dalla Nuova Zelanda, il set di “Laguna Blu” si è poi spostato alle Isole Fiji. In particolare, a Turtle Island. Isolotto privato e semi-deserto, accessibile solo a 14 coppie alla volta, è un vero paradiso fatto di spiagge nascoste e di una natura incontaminata. Si dice racchiuda la vera essenza delle Fiji, Turtle Island. Ed è sicuramente uno dei luoghi più esclusivi e più romantici del mondo.

Turtle Island, Fiji

Infine, Nanuya Levu Island. Qui sono state girate scene sull’isola e sulla spiaggia, le stesse che hanno reso “Laguna Blu” un film dagli epici scenari. Anche questa, come Turtle Island, è un’isola privata e romanticissima accessibile solo da poche persone alla volta, che possono soggiornare nel suo (unico) resort eco-friendly.

Per una vacanza indimenticabile, che riporta in vita le suggestioni del celebre film.

Nanuya Levu Island, Fiji

Tutti i luoghi del film “Laguna Blu”