Dove vedere l’aurora boreale

Dalla Norvegia alla Svezia, passando per la Scozia e il Nord America. In giro per il mondo per vedere la 'danza degli dei'

Sembra quasi che il cielo stia per esplodere in un arcobaleno di colori per poi ricadere sulla terra. Questa è la sensazione che si ha nel vedere l’aurora boreale, un fenomeno atmosferico tanto bello quanto sfuggente, che nei Paesi nordici è chiamata ‘danza degli dei’. Ogni apparizione dell’aurora boreale è unica, colori brillanti e sgargianti, dal verde fosforescente al viola, con punte di rosa ai bordi, sembra quasi di sfogliare un catalogo di moda degli anni ’80.
Se avete deciso che almeno una volta nella vita volete vivere l’emozione di vederne una dal vivo dovete sapere un paio di cose, eccovi qualche dritta.
L’aurora boreale è un fenomeno strettamente legato alle condizioni atmosferiche, per cui se il cielo è terso scordatevi di poterla vedere, armatevi dunque di pazienza e aspettate il momento giusto. Per quanto riguarda le tempistiche sappiate che si tratta di un fenomeno invernale, questo è quindi il periodo migliore. Si hanno buone probabilità di assistere all’aurora tra la fine di settembre e la metà di marzo. Per godervi al meglio questo spettacolo, vi consigliamo di evitare la luna piena e i luoghi pieni di luce. La cinta dell’aurora boreale tocca la Norvegia settentrionale sulle isole Lofoten e prosegue lungo la costa verso nord, fino a Capo Nord. Ciò significa che da queste parti ogni posto vale l’altro, è possibile quindi vedere la stessa aurora, ma da angolazioni diverse. Se non avete programmato un viaggio molto lungo sappiate che anche in alcune zone della Scozia è possibile vedere questo fenomeno, bisogna però andare molto a nord. Ovviamente anche in tutte le regioni scandinave si può assistere allo spettacolo che la natura ci offre, dalla Finlandia alla Lapponia, passando per la Svezia. Dall’altra parte del mondo in tutto il Nord America si può godere uno spettacolo molto affascinante, soprattutto dalle parti del Lake Superior, qui l’aurora si riflette nel lago, davvero sensazionale.

Dove vedere l’aurora boreale