Un giorno al lago, dove si trova il famoso Gardaland Resort

Dove si trova Gardaland, il parco avventura tra i più famosi d’Italia, che vi regalerà una giornata all’insegna del divertimento tra giostre e attrazioni

Si può scommettere che tutti i ragazzini che abitano nelle regioni dell’Italia Settentrionale conoscano il parco divertimenti di Gardaland. Lo conoscono perché potrebbero averlo visitato in occasione di una gita scolastica; oppure le loro famiglie potrebbero averli portati per festeggiare lì il loro compleanno, all’insegna del divertimento; o ancora, per la fama di grande attrazione turistica.

Ma dove si trova il parco di Gardaland? Situato Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, il Gardaland Resort è uno delle più famose e divertenti attrazioni turistiche, un agglomerato di giostre innovative, dove le scariche di adrenaline sono all’ordine dell’ora, mentre altre, più tranquille, sono immerse in meravigliose scenografie con vista sul lago che già di per sé valgono la visita.

Nell’immenso parco di Gardaland si trovano giostre adatte a ogni genere di gusto. Se siete degli intrepidi avventurieri, entrate nel grande galeone dei corsari; se invece siete in compagnia di ragazzi più piccoli, ritornate al tempo degli egizi con l’area di Ramses: il risveglio. Se non avete alcuna paura delle altezze e delle velocità, non potete perdervi il nuovo Shaman, una giostra spericolata dotata di realtà aumentata. E sono d’obbligo le attrazioni cardine del parco come le Jungle Rapids e il terribile Space Vertigo.

Tuttavia, l’avventura non finisce qui. Visitate il grande Gardaland Sea Life Aquarium, nelle cui sale vedrete i feroci e affamati squali, i mostri marini più attraenti del sito. Pensate che in precisi momenti della giornata potrete assistere al momento del pasto di questi famelici animali, in apposite visite all’acquario. Sempre per i vostri ragazzi, sono affascinanti le molteplici e sempre diverse attività didattiche, nelle quali possono approfondire le tematiche ambientali legate alla biodiversità oppure l’atteggiamento sostenibile nei confronti degli ambienti marini.

Dalle giostre più alte di Gardaland vedrete il grande Lago di Garda, su cui il parco si specchia. Il famoso lago offre numerose iniziative per il vostro soggiorno in questi luoghi, uno dei quali è la prestigiosa località di Sirmione. Dunque, se ritenete sufficiente una intera mattinata di puro divertimento al parco, spostatevi nei dintorni di Gardaland, per un pomeriggio di arte e cultura. Percorrendo la costa del lago, verso ovest, per poco meno di 30 chilometri si arriva in questa caratteristica città, strutturata lungo una piccola lingua di terra abbracciata dalle acque del lago.

In questa cittadina si trovano alcune curiosi luoghi visitabili. Anzitutto, visitate l’area archeologica delle grotte di Catullo. Tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C., in quest’area sorgeva una splendida villa romana; secondo alcuni qui soggiornò il poeta romano Gaio Valerio Catullo. Così si legge infatti in una sua poesia, da cui si deduce che il famoso poeta avesse visto l’antica Sirmione; anzi, secondo alcuni è possibile che la villa fosse proprio di sua proprietà.

In ogni caso, nei secoli essa fu trascurata e ora si vedono solo alcuni resti conservati all’aperto. Quelli meno conservati e che avevano bisogno di una sistemazione migliore sono invece conservati nel museo adiacente, nell’area di esposizione dedicata alle impronte che la civiltà romana lasciò nei pressi. Oltre a questa sezione, ve ne sono altre due, una dedicata ai rinvenimenti risalenti all’era preistorica e altri, invece, di epoca medievale.

Sempre a Sirmione si trova un altro luogo di interesse, il castello scaligero. La famiglia degli Scaligeri costruì qui un castello, intorno al XIII secolo. La sua imponenza e lo stato di conservazione (osservate le singolari e ben definite merlature) lo rendono uno dei castelli più belli del nord Italia. Entrando nella struttura attraverso il ponte levatoio vi sembrerà di essere stati catapultati nel Medioevo: a differenza del parco divertimenti di Gardaland, qui è tutto vero!

A est del Gardaland Resort, a circa 20 chilometri di distanza, si trova invece Bardolino, una località che raccoglie alcuni centri della movida e che illumineranno a festa le vostre serate. Si consigliano in particolare due discoteche. Una è l’Orange Disco Club, situato su una zona rialzata della città, dove il fantastico arredamento delle sale interne e la pista da ballo nel giardino vi regaleranno una serata davvero elettrizzante. L’altro locale consigliato è l’Hollywood Dance Club, dove cene a tema dedicate alle più grandi star del cinema si concluderanno poi con l’inizio di una notte all’insegna del ballo.

Il gioco è bello quando dura poco, dicono spesso i grandi ai più piccoli. Ma anche nel caso possiate stare solo un giorno nel parco di Gardaland e nei dintorni, sarebbe sufficiente data la mole di divertimento che vi procurerà. La zona comunque offre anche altri siti di importanza storica come la città di San Martino e quella di Solferino, a circa 20 chilometri da Gardaland. In queste due città, nel 1859 i soldati dell’esercito franco-sardo provarono a sconfiggere l’armata austriaca, nella seconda guerra di indipendenza. La torre di San Martino testimonia questo episodio, come anche il museo di Solferino, nel quale si trovano alcune delle armi utilizzate in guerra.

Un giorno al lago, dove si trova il famoso Gardaland Resort