Visitare la capitale della Florida, cosa vedere a Tallahassee

Alla scoperta della capitale della Florida. Itinerario tra monumenti e luoghi simbolo di Tallahassee: i parchi, l'Old e il New Capitol e la Missione San Luis

La capitale della Florida è la città di Tallahassee, che è anche il capoluogo della Contea di Leon. La città fu fondata nel XIX secolo, quando la Spagna lasciò la regione agli Stati Uniti d’America. Il toponimo Tallahassee deriva probabilmente da una espressione indiana che significava “vecchi campi”, la regione era infatti anticamente abitata prima dai potenti Apalachee, poi dagli indiani Creek. La Florida è chiamata dagli stessi statunitensi “lo stato dove splende il sole tutto l’anno”, poichè, situato nella regione sud-orientale degli USA, beneficia di un caldo clima tropicale ben diverso dal clima rigido delle regioni settentrionali.

La capitale della Florida fu fondata nel 1824 in una posizione strategicamente a metà strada tra i due principali centri, la città di St. Augustine e di Pensacola. Oggi Tallahassee è sede di importanti università e college, ma oltre ad essersi sviluppata come centro commerciale, ha mantenuto la sua vocazione agricola.

Tallahassee non è una delle principali città turistiche della Florida, poichè città come Orlando o Miami sono più facilmente conosciute dai turisti europei. La capitale della Florida ha comunque diversi siti di interesse che meritano di essere visitati, senza dimenticare inoltre il Capital Cascade Greenway e i numerosi laghi.

Il nostro itinerario parte da una delle principali attrazioni della capitale della Florida, l’Alfred B. Maclay Gardens State Park. Il parco fu fondato ufficialmente nel 1953, ma la sua storia iniziò ben prima, intorno al 1923, quando i coniugi Maclay acquistarono l’area e cominciarono a lavorare ai giardini. Il parco è oggi una proprietà statale aperta al pubblico e i giardini continuano a custodire specie floreali di grande bellezza, tra cui ci sono il glicine, l’indaco selvatico bianco e le azalee. All’interno del parco si trova anche la Maclay House che risale all’inizio del secolo scorso, l’edificio è stato ristrutturato e riportato alle condizioni originarie, in modo che, anche con l’aiuto dell’arredamento d’epoca, sia possibile fare un tuffo nel passato.

A differenza di altre località della Florida meridionale, nella città di Tallahassee è possibile assistere al ciclo delle stagioni. L’Alfred B. Maclay State Gardens rivela quindi scenari diversi e sempre nuovi a seconda del periodo dell’anno in cui lo visitate, durante la stagione della fioritura vi accoglierà con i profumi e colori sgargianti, durante l’autunno potrete invece rilassarvi ammirando la danza delle foglie mosse dal vento. All’interno del parco è possibile non solo passeggiare e andare in bicicletta, ma anche andare a cavallo e praticare il canottaggio.

Il Parco Maclay è uno dei numerosi polmoni verdi che la capitale della Florida custodisce, a nord-ovest si trova l’Elinor Klapp-Phipps Park, e a sud del grande lago Jackson si trova il Lake Jackson Mounds Archaeological State Park. Proseguendo in direzione sud si raggiunge il centro della città di Tallahassee. Il territorio comunale è principalmente collinare e visitandolo si incontrano facilmente panorami unici e spettacolari.

A Capitol Hill si trovano gli uffici governativi che comprendono gli edifici del Senato e della Camera. L’edificio più antico è l’Old Capitol che risale all’inizio del XIX secolo ed è classificato come edificio storico. Oggi l’antico edificio, ristrutturato e riportato alle condizioni originarie, è aperto al pubblico e ospita il Florida Historic Capitol Museum. Posteriormente è stato costruito il New Capitol che svetta tra i edifici circostanti con i suoi 22 piani di altezza. Costruito in stile neoclassico, il palazzo offre una vista panoramica sul centro della capitale della Florida, non mancate di visitarlo!

Il centro della capitale della Florida è caratterizzato da numerosi edifici governativi che ospitano gli uffici amministrativi. Oltre il New Capitol si trova la Supreme Court e poco distante il Florida History Museum, inaugurato nel 1977. Il museo, oltre a custodire importanti reperti preistorici, ospita spesso allestimenti temporanei che approfondiscono aspetti delle culture passate o eventi significativi della storia statunitense.

Proseguendo in direzione ovest giungiamo presso Mission San Luis de Apalachee, conosciuta anche più brevemente come San Luis de Talimali. Collocata oggi a poca distanza dal centro della capitale della Florida, la missione fu costruita nel XVII secolo dai francescani spagnoli. Dal 1966 il sito fa parte del patrimonio storico degli Stati Uniti ma gli edifici che si possono vedere oggi sono stati ricostruti alle fine del XX secolo utilizzando prove archeologiche e storiche. Mission San Luis è oggi un museo a cielo aperto che mostra i caratteristici insediamenti indiani e gli edifici coloniali che venivano costruiti nelle missioni, tra cui una Chiesa, la Casa del Consiglio e il forte.

Visitare la capitale della Florida, cosa vedere a Tallahassee