I 10 comuni più piccoli d’Italia: hanno al massimo 56 abitanti

Un luogo da favola nascosto nelle Ardenne

Sono i dieci comuni più piccoli d’Italia per numero di abitanti. In questi borghi vivono tra le 30 le 60 persone. Per la maggior parte sono comuni montani, divisi tra le regioni di Lombardia e Piemonte.

Molte abitazioni di questi villaggi sono lontane dal centro del paese, disperse sui pendii delle montagne circostanti.

Alcuni di essi un tempo erano più popolosi, ma nel corso del secolo scorso hanno vissuto lo svuotamento graduale.

Oggi sono ricercati per l’atmosfera autentica e l’isolamento dalla realtà. Il numero di abitanti è indicativo (dati Istat 2012) e passibile di leggere differenze.

Ecco la classifica dei dieci borghi più piccoli d’Italia:

1. Pedesina, Sondrio: 33 abitanti
2. Moncenisio, Torino: 35 abitanti
3. Morterone, Lecco: 36 abitanti
4. Cervatto, Vercelli: 46 abitanti
4. Ingria, Torino: 46 abitanti
6. Menarola, Sondrio: 47 abitanti
7. Briga Alta, Cuneo: 48 abitanti
8. Macra, Cuneo, 55 abitanti
9. Sabbia, Vercelli: 56 abitanti
9. Valmala, Cuneo: 56 abitanti.

I 10 comuni più piccoli d’Italia: hanno al massimo 56 abit...