Cosa conviene comprare in Ungheria

Che cosa conviene comprare in Ungheria? Il Paese magiaro è una meta ideale per l'acquisto di qualche souvenir e per fare un po' di compere

Sapere che cosa conviene comprare in Ungheria è un dubbio che non deve albergare nella mente dei viaggiatori, dato che lo Stato dell’Europa Centrale offre una lunga serie di spettacolari souvenir. L’Ungheria è conosciuta in tutto il mondo per i suoi manufatti, come capi di abbigliamento, vestiti e tovaglie, oltre che per eccellenti specialità gastronomiche. Il Paese magiaro è però anche una meta ideale per lo shopping, dato che i numerosi centri commerciali e negozi sul territorio ungheresi hanno prezzi più vantaggiosi rispetto a quelli degli altri listini europei. Ecco cosa bisogna comprare in caso di viaggio verso l’Ungheria.

I viaggiatori che hanno programmato un tour in Ungheria e vogliono conoscere cosa conviene comprare nel Paese, possono cominciare dai mercati, luoghi ricchi di souvenir e specialità ungheresi. Il più grande e celebre dello Stato è il Central Market Hall di Budapest, scenario perfetto per acquistare la torta Dobos, il dolce nazionale ungherese, oppure qualche pregiato oggetto di antiquariato, come cristalli o mobili. Molto bello è poi il mercato delle pulci di Debrecen, con tanti merci vintage che faranno felici tutti gli amanti dell’antiquariato.

Un viaggio in Ungheria non potrebbe essere tale senza una visita di uno dei centri commerciali presenti nel Paese magiaro. Chi vuole sapere cosa conviene comprare in Ungheria può dirigersi verso i grandi mall e outlet delle città, mete ideali per tutti gli amanti dello shopping. Il WestEnd City Center di Budapest, il Malompark di Debrecen o lo Szinvapark di Miskolc sono alcuni dei più grandi shopping center del Paese e permettono ottimi acquisti soprattutto nel settore dell’abbigliamento sportivo. Ottimi affari possono inoltre essere fatti per gli apparecchi tecnologici e i giocattoli per bambini.

Conosciuta in tutta Europa per la bellezza dei suoi souvenir, l’Ungheria è una terra che non può che essere immortalata in un gadget. A Budapest si trovano innumerevoli atelier e botteghe artigianali, dove si possono acquistare prodotti tradizionali come le camicette kalocsa, ceramiche colorate e utensili vari realizzati in porcellana. La parte inferiore dell’Ungheria è conosciuta per la bellezza dei suoi tappeti, per cui un viaggio verso questa parte del Paese è l’ideale per chi vuole acquistare un arazzo finemente ricamato.

Cosa conviene comprare in Ungheria