Bagaglio a mano e da stiva: le regole American Airlines su Pesi e Misure

Con American Airlines le dimensioni e il peso del bagaglio per il viaggio sono diverse dalle direttive europee. Ecco i limiti imposti dal vettore

Chi vola con American Airlines può avere un bagaglio a mano senza limiti di peso, se ha intenzione di portarlo con sé in cabina. Il vettore americano, che ha il suo hub nell’ aeroporto JFK di New York, attua una politica un po’ differente rispetto a quello delle altre linee aeree, fissando solo delle misure massime di 56 x 36 x 23 cm. Il bagaglio non può inoltre superare i 115 cm per quel che riguarda le sue dimensioni totali, comprese le ruote e le maniglie dell’eventuale trolley che si trasporta. Non essendoci un limite di peso bisogna però riuscire a sistemare l’oggetto nelle apposite cappelliere.

Quanti hanno progettato una vacanza con American Airlines possono portare con loro pure un secondo oggetto, di dimensioni minori. Esso va riposto sotto al sedile reclinabile posto di fronte al passeggero e può essere tanto una valigia per il computer portatile quanto una borsa da donna. I passeggeri possono portare un secondo oggetto, un porta abiti, al posto del bagaglio a mano, nel caso in cui sia possibile inserirlo nella cappelliera. Le dimensioni totali consentite sono di 130 cm, mentre quelle massime non possono superare i limiti fissati in 56 x 36 x 23 cm.

Gli oggetti che i passeggeri possono portare in cabina sono diversi. Tra questi sono presenti giacche e altri capi di abbligiamento, libri, alimenti o articoli acquistati al duty free dell’aeroporto e tanti altri. American Airlines non lascia tuttavia mettere nel bagaglio i liquidi, limitando il loro utilizzo a piccoli contenitori di 100 ml ciascuno, per un limite totale di 1 litro. I bagagli in eccedenza rispetto alle due valigie gratuite verranno posti nella stiva del velivolo, con un supplemento tariffario che varia a seconda del peso della valigia.

Chi ha imbarcato in stiva un bagaglio compreso tra i 23 e i 32 kg dovrà pagare 100 euro per ogni valigia aggiuntiva. Non sarà invece possibile imbarcare oggetti più pesanti oppure che superino i 320 cm di dimensione totale (comprensiva lunghezza+larghezza+altezza). Sotto i 157 cm non ci sono spese ulteriori, mentre i bagagli compresi tra 158 e 320 cm costeranno 120 € per ogni singolo oggetto. La stiva può contenere un massimo di sette valigie aggiuntive, oltre ai due bagagli a mano che si possono portare in cabina, con un supplemento di 150 euro per ogni capo imbarcato.

Bagaglio a mano e da stiva: le regole American Airlines su Pesi e&nbsp...