Incantata e misteriosa: la foresta storta della Polonia è unica

Sembra il set di un film di fantascienza e invece la foresta storta esiste davvero

In Polonia c’è una foresta antica e misteriosa, suggestiva e piena di fascino caratterizzata da alberi un po’ particolari. Siamo a Gryfino, nella regione della Pomerania occidentale ed è qui che gli esemplari che crescono nel bosco hanno una forma piuttosto singolare.

foresta storta

Fonte: iStock

Conosciuta anche come foresta storta, l’intera area boschiva della regione polacca accoglie oltre 400 pini piegati su un lato. Questo fenomeno particolare ha attirato l’interesse di numerosi paesaggisti, ma anche fotografi e viaggiatori hanno raggiunto questa area polacca per vedere da vicino lo strano mistero.

Sembra un luogo incantato, un set cinematografico perfetto creato per fare da sfondo alle scene di una fiaba moderna ricca di effetti speciali. E invece questi pini sono reali e vivi da oltre 80 anni.

Le ipotesi del perché questi alberi siano piegati in questo modo sono diverse. Alcuni esperti hanno teorizzato che la causa dipenda dalle condizioni meteorologiche che hanno fatto crescere gli alberi storti. Altri pensano che dietro questo fenomeno ci sia la mano dell’uomo, anche se le motivazioni non sarebbero conosciute.

Secondo la storia tramandata da generazioni dalla popolazione della regione polacca, questi alberi furono piantati attorno al 1939, durante la seconda guerra mondiale. A quei tempi la regione della Pomerania occidentale era controllata dai tedeschi.

foresta storta

Fonte: iStock

Alcuni storici hanno pensato che proprio durante la fase di piantagione fosse stata utilizzata qualche tecnica artificiale per far crescere gli alberi in queste forme strane e contorte. Ma a quel scopo? Questa domanda non ha mai trovato risposta, anche se l’ipotesi che va per la maggiore, è che il legno piegato potesse essere utilizzato più facilmente per la costruzione di navi, sedie e slitte.

Altri invece pensano che queste forme non siano altro che l’impatto significativo lasciato dalla guerra sul paesaggio. Carri armati e combattimenti avrebbero dunque coinvolto direttamente l’area boschiva della foresta storta fino a deturpare la natura.

Indipendentemente dalla veridicità di questa ipotesi, sicuramente la foresta storta è collegata in qualche modo alla Seconda Guerra Mondiale, anche se una risposta certa di come questa abbia influito sul suo aspetto attuale non possiamo averla.

Ma c’è un’altra teoria, decisamente più suggestiva, collegata alle leggende popolari del posto. Secondo alcune persone infatti a rendere così strana la forma degli alberi sarebbero stati antichi riti di stregoneria. Non mancano poi ipotesi di alieni o misteriosi campi energetici.

La storia della foresta storta, Krzywy Las in tedesco, è avvolta da un alone di magia e mistero che probabilmente durerà per sempre, come eterna sarà la sua bellezza.

foresta storta polonia

Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Incantata e misteriosa: la foresta storta della Polonia è unica