Quali sono gli hotel più piccoli del mondo

Alla scoperta degli alberghi più microscopici del mondo, dalla Spagna al Messico passando per il Polo Nord

Un piccolo hotel per una grande vacanza. Avete voglia di osservare l’aurora boreale direttamente dal vostro Igloo al Polo Nord? Oppure fare una passeggiata a duemila metri d’altezza semplicemente uscendo dalla porta del vostro albergo? In giro per il mondo esistono questi angoli di paradiso, “alberghi in una stanza” che offrono ai turisti la possibilità di godere di un soggiorno di tutto relax, completamente immersi in alcuni degli scenari più incantevoli del pianeta.
L’ Elqui Domos, situato nella meravigliosa Elqui Valley, tra le montagne del Cile, offre ai suoi ospiti la possibilità di osservare le stelle e gli astri completamente immersi in un’atmosfera di completo relax. Il tetto della vostra camera si aprirà e potrete guardare le stelle mentre siete comodamente distesi sul letto.
Lo Juvet Landscape Hotel, con le sue sette camere completametente indipendenti, spunta tra le montagne norvegesi, in mezzo a pini secolari, pioppi e betulle. Basterà aprire la finestra per sentirsi parte della meravigliosa natura che circonda l’albergo, con il fiume che scorrerà impetuoso sotto il vostro naso.
L’ Hotel Kakslauttanen si trova nell’area collinare di Saariselkä, nel suggestivo scenario della Lapponia, in prossimità del Parco Nazionale di Urho Kekkonen, nella parte più settentrionale della Finlandia. Se siete fortunati potrete vivere l’esperienza unica di vedere l’aurora boreale direttamente dal vostro chalet di lusso, a due passi dal Polo Nord.
Potrete scorgere il Pod Hotel Flims Hotel tra le vette più alte della Svizzera, circondato da metri di neve, tra i sentieri più suggestivi che le Alpi riescono ad offrire agli escursionisti. Passeggiate ad alta quota e piste per gli appassionati di sci di fondo, semplicemente uscendo dalla porta della vostra camera d’albergo.
Il Consolatiòn, nato tra le campagne dell’Aragona, in Spagna, offre una visione unica della cultura iberica. Ubicato in una campagna selvaggia e lontana anni luce dal caos metropolitano, regala la possibilità di viaggiare nel tempo, ritrovando gusti e tradizioni ormai sconosciute senza dimenticare i confort del ventunesimo secolo.
In pieno deserto messicano si trova l’Endemico Hotel. A novanta chilometri da San Diego, sul picco più alto di una bellissima collinetta, per guardare il tramonto suggestivo della Valle di Guadalupe comodamente alloggiati su una modermissima terrazza costruita in argilla.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quali sono gli hotel più piccoli del mondo