Il tramonto “infuoca” le Dolomiti: lo spettacolo è bellissimo

Il sole al tramonto colora le vette dolomitiche di rosso fuoco. Ecco quando e dove ammirare lo show più bello della natura

Quando il sole si prepara a scomparire sotto l’orizzonte per lasciare il suo posto nel cielo alla magica Luna, un fenomeno di intensa bellezza si palesa lì, proprio davanti ai nostri occhi. Si tratta del tramonto che, con le sue sfumature rossastre, accende il panorama che ci circonda riscaldando il nostro cuore.

Ed è verso la fine dell’estate che questo fenomeno, in uno dei luoghi più suggestivi del BelPaese, dà vita allo spettacolo più bello di Madre Natura. Il tramonto, infatti, infuoca metaforicamente le Dolomiti riflettendo su di esse un colore rosso intenso che crea un’atmosfera surrealistica e meravigliosa.

Su quelle cime di rara bellezza, riconosciute dall’Unesco come Patrimonio Naturale dell’Umanità, va in scena uno degli spettacoli più belli riservati ai nostri occhi. Al tramonto, infatti, le montagne si accendo di un rosso intenso e le pareti dei massicci montuosi si colorano di mille sfumature cangianti e intense, che virano nel viola per scomparire nel silenzio e nel buio della notte.

Per ammirare questo fenomeno, al quale è stato dato il nome di Burning Dolomiti, dobbiamo recarci in Val Gardena proprio durante gli ultimi giorni d’estate. Settembre, quindi, sembra il mese perfetto per andare alla scoperta di questo inedito scenario che cambia il volto a quello che è considerato uno dei paesaggi alpini più bello del mondo.

Il sole al tramonto, che di per sé è già una delle attrazioni più belle che la natura ci regala, colora con tutte le sfumature del rosso le cime delle Dolomiti. Un imperdibile spettacolo che ci consente di ammirare come i larici cambiano colore “incendiando” le suggestive e meravigliose vallate delle Dolomiti che sono immerse in una luce magica.

Per valorizzare al meglio di questo show incredibile, l’ufficio turistico della Val Gardena organizza ogni anno, da settembre a novembre, una serie di attività per ammirare il fenomeno del Burning Dolomites e per osservare, e fotografare, le vette dolomitiche dal colore rosso fuoco. Sono diverse le escursioni proposte e sono tutte molto suggestive. Tra queste anche quella che permette di assistere allo spettacolo dal terrazzo panoramico Sëurasas.

Se state pensando di organizzare un viaggio in Val Gardena una cosa è certa: il periodo migliore per farlo è quello di fine estate.

burning dolomiti

Tramonto sulle Dolomiti

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tramonto “infuoca” le Dolomiti: lo spettacolo è bellis...