Una splendida vacanza in Alsazia

Ogni periodo è perfetto per concedersi una vacanza tra Strasburgo e Colmar

Ogni periodo dell’anno è ideale per concedersi un viaggio alla scoperta dell’Alsazia. La piccola regione francese gode di un clima mediterraneo, che nei mesi estivi offre al turista temperature miti. In primavera e in estate le campagne si riempiono di splendidi colori su uno sfondo di verdi vigneti.

Il vino è uno dei prodotti principali di questa terra e, proprio nella stagione calda, diviene protagonista assoluto e indiscusso di sagre e feste folcloristiche. Con l’arrivo dell’autunno sono ancora i vigneti a tingere il paesaggio di colori particolari, creando con il rosso e il giallo delle foglie uno spettacolo della natura.

Ancora sagre e feste legate alla vendemmia e al vino novello animano le vie e le piazze delle sue pittoresche città. Anche in inverno, nonostante le temperature più rigide, l’Alsazia saprà conquistare il turista con i caratteristici mercatini di Natale che si snodano attraverso le strade del suo capoluogo Strasburgo e di Colmar.

In tutta la Regione le piogge sono scarse grazie alla catena montuosa dei Vosgi, che situata ad occidente della Pianura del Reno, filtra i venti umidi provenienti da occidente. Qualunque sia il periodo in cui decidete di concedervi una vacanza in Alsazia non potete tralasciare una visita ai suoi castelli fortificati e ai suoi musei che permettono di ripercorrere secoli di storia.

Partendo dalla capitale europea Strasburgo potrete scoprire il lato antico e moderno della Regione. Antichi negozi risalenti al Medioevo e la sua Cattedrale gotica si alternano a moderni centri commerciali nelle cui vetrine sono esposti i capi dei marchi più prestigiosi. Un autentico paradiso per chi ama lo shopping e per chi vuole fare un salto indietro nella storia, passeggiando tra antiche case a colombages con le pareti ancora in graticcio.

Proseguendo verso Colmar, considerata la Capitale del vino, potrete ammirare il famoso castello dell’Haut-Koenigsbourg. Una breve visita vi permetterà di godere, attraverso i suoi bastioni, di una splendida vista sulla pianura dell’Alsazia. Arrivati a Colmar concedetevi una gita lungo i suoi canali con le imbarcazioni a fondo piatto disponibili per i turisti.

Anche il centro storico della città offre autentici gioielli di arte gotica e rinascimentale. Prima tra tutti la Collegiata di San Martino con le sue numerose terrazze. Poco lontano trovate l’Ecomuseo d’Alsazia, un originale museo a cielo aperto che ospita 70 edifici a colombage.

Immagini: Depositphotos

Una splendida vacanza in Alsazia