Come arrivare dall’aeroporto di Edimburgo al centro città

L'aeroporto di Edimburgo è uno dei più importanti della Gran Bretagna e si trova a breve distanza dalla città scozzese. Ecco come arrivare nel centro urbano dallo scalo

L’aeroporto di Edimburgo è uno dei più importanti scali della Gran Bretagna ed è un importante hub per compagnie low cost come Ryanair ed Easyjet. Situato a circa 10 km da questa splendida città della Scozia, lo scalo è ottimamente collegato ai principali mezzi di comunicazione che vanno da e verso Edimburgo. Intorno all’aeroporto si sviluppa un’efficiente rete autostradale, che conduce i viaggiatori verso il centro urbano in meno di 20 minuti. L’autostrada di riferimento è la trafficata Motorway M8, che collega Edimburgo a Glasgow, l’altra città scozzese più importante, con ampie e chiare indicazioni.

Chi arriva all’aeroporto di Edimburgo e vuole spostarsi verso il centro della città può usufruire di numerosi servizi di autonoleggio. Appena al di fuori del terminal di arrivo sono infatti presenti numerose compagnie britanniche e internazionali, che mettono a disposizione dei viaggiatori vetture con conducente in direzione di Edimburgo. Un altro servizio offerto è quello dei taxi, anch’essi presenti in buon numero. Una corsa dallo scalo fino alla città mediamente dura 25 minuti e viene garantita da compagnie come City Cabs. Molti viaggi in taxi sono accessibili anche dai disabili.

Per arrivare nel centro di Edimburgo con partenza dallo scalo aeroportuale un mezzo molto utilizzato è l’autobus. Tra i servizi presenti i viaggiatori possono trovare l’Airlink 100, bus che collega lo scalo alla stazione di Waverley Bridge, uno dei più importanti punti del traffico ferroviario e su gomma della città. Alternativamente si può utilizzare il Service 35, che unisce l’aeroporto di Edimburgo al centro città, effettuando anche fermate intermedie presso il Parlamento scozzese e la sede centrale della Royal Bank of Scotland.

Una volta arrivati all’aeroporto di Edimburgo i viaggiatori diretti verso il centro hanno anche l’opzione rappresentata dai tram. La rete tranviaria locale è composta da una linea con quindici fermate e bastano sei stop per ritrovarsi nel parco centrale della città di Trainspotting. Chi vuole spostarsi su rotaia può usufruire anche del treno, sebbene non ci siano collegamenti diretti con lo scalo. Per farlo bisogna prendere il bus e arrivare fino a Waverley Bridge o Haymarket, da cui partono le linee più importanti dirette verso il resto della Scozia e l’Inghilterra.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare dall’aeroporto di Edimburgo al centro città