Come arrivare all’isola di Flores

Arrivare all'isola di Flores, in Indonesia, è il sogno proibito di tanti viaggiatori. Situata in mezzo al mare, è un posto di assoluta pace

Arrivare all’isola di Flores è più difficile di quel che potrebbe sembrare a prima vista. Difatti, vicino all’isola non ci sono aeroporti internazionali in quali atterrare, e sulle coste non ospitano dei porti addatti aa accogliere le grandi navi. Come se ciò non bastasse, la politica in Indonesia è spesso molto instabile e in ogni momento potrebbero variare le condizioni d’ingresso nello Stato per i cittadini europei. Anche le condizioni meteorologiche possono giocare dei brutti scherzi: i frequenti temporali che si verificano in questa zona del globo potrebbero bloccare gli spostamenti dei turisti.

In ogni caso, per arrivare all’isola di Flores bisogna fare scalo in una delle grandi città dell’Indonesia: Jakarta o Denpasar. In entrambi gli aeroporti internazionali indonesiani i viaggiatori possono salire su un aereo più piccolo, diretto a Flores. Tuttavia, può succedere che non vi sia alcun veicolo in viaggio verso l’isola. In tal caso si potrebbe utilizzare il servizio degli autobus locali per arrivare alla costa indonesiana, e quindi salire su uno dei traghetti in partenza verso Flores.

Quest’ultima opzione per arrivare all’isola di Flores è più economica, ma richiede molto più tempo: circa due o tre giorni viaggiando da Bali , in confronto a qualche ora di viaggio in aereo. Per giungere a destinazione i viaggiatori possono noleggiare una barca privata con cui spostarsi. Tuttavia, questo metodo è sconsigliato per via di forti correnti marine e aeree presenti nella zona, che potrebbero danneggiare in modo grave la barca. Indipendentemente dal metodo di spostamento, i turisti arriveranno nella parte occidentale dell’isola di Flores.

Pertanto è consigliato sin da subito visitare Labudan Bajo, una piccola cittadina situata vicino alla costa. Da quest’ultima si possono osservare le isole dell’arcipelago di Komodo, che compongono il famoso Parco Nazionale di Komodo. Subito sul posto è possibile richiedere un’escursione per vedere da vicino i draghi komodo, considerati essere tra gli animali più velenosi del pianeta. Le escursioni sulle isole possono durare persino svariati giorni. Inoltre, si consiglia di addentrarsi nell’isola su uno dei tanti bus locali. Il viaggio da Labuhan Bajo a Kelimtu dura circa venti ore e permette di vedere i vulcani dell’isola e i vecchi villaggi indonesiani.

Come arrivare all’isola di Flores