Giornata del Panorama in Italia, l’immensa bellezza dell’infinito

Il FAI organizza un evento imperdibile, per ammirare la meraviglia dei panorami d'Italia

Là dove lo sguardo si perde verso l’infinito: la Giornata del Panorama celebra la bellezza della natura, omaggiando alcune delle località più suggestive d’Italia. È un viaggio alla scoperta di posti talmente meravigliosi da mozzare il fiato, di un patrimonio paesaggistico di immenso valore.

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) festeggia per l’ottavo anno consecutivo uno dei suoi appuntamenti più sorprendenti dell’anno. Si tratta della Giornata del Panorama, che si terrà domenica 12 settembre 2021. La location? C’è solo l’imbarazzo della scelta: è possibile ammirare il fascino di 14 paesaggi dalle peculiarità uniche, sparsi tra ben 10 regioni italiane. Si parte dallo splendido Castello di Avio, che per l’occasione organizza un tour guidato all’interno delle sue mura, con vista mozzafiato sugli speroni rocciosi che lo circondano.

In Piemonte, è possibile invece immergersi nella rigogliosa natura del Castello di Masino, tra laboratori dedicati ai più piccini e degustazioni enogastronomiche dei prodotti tipici del luogo. Per gli amanti dell’arte, si aprono le porte di Villa Flecchia: deliziose pitture en plein air risalenti all’800 offrono un nuovo spunto per godere del panorama bellissimo dei dintorni. Ma il vero incanto è quello dell’Oasi Zegna, angolo di paradiso incastonato tra le Prealpi Biellesi. Sono diversi gli eventi qui organizzati, tra concerti e passeggiate nella natura.

Il lago di Como è la tappa “panoramica” offerta dalla Lombardia: dall’alto della Torre del Soccorso, situata a Tremezzina, si gode di una vista meravigliosa sulle acque turchesi del bacino e sulla sua isola Comacina. Il Veneto contribuisce alla Giornata del Panorama con la sua splendida Villa dei Vescovi, immersa nel paesaggio delizioso dei Colli Euganei. Mentre la Liguria rilancia con due delle sue località più suggestive: l’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli, dove ammirare la bellezza di Portofino, e il Podere Case Lovara, da cui si parte per un affascinante trekking tra le meraviglie delle Cinque Terre.

Qui Leopardi soleva trascorrere le sue ore, traendo ispirazione per poesie immortali: siamo nelle Marche, in quella splendida cornice che è l’Orto sul Colle dell’Infinito, a Recanati. Un altro tuffo nella natura è il lungo cammino nel Bosco di San Francesco ad Assisi, nel cuore dell’Umbria. Il panorama è suggestivo, e i colori dell’autunno lasciano senza fiato. Nel Lazio, l’appuntamento imperdibile è una visita al Parco Villa Gregoriana di Tivoli, un giardino romantico che custodisce un incredibile patrimonio botanico.

Spostandoci in Campania, è possibile ammirare il magnificente paesaggio della Baia di Ieranto, tra lunghe passeggiate ed escursioni in barca per esplorare la bellezza del Golfo di Napoli. La Sardegna, infine, si appresta a celebrare la Giornata del Panorama con due sue perle: le Saline Conti Vecchi ad Assemini, con un tour in trenino per scoprire la storia e le peculiarità di questo luogo, e la Batteria Militare Talmone a Palau, un trekking sulle orme dei soldati della Grande Guerra.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata del Panorama in Italia, l’immensa bellezza dell’i...