Ecco perché non ti fanno portare le bottiglie d’acqua a bordo degli aerei

Acqua in aereo? Alla scoperta di tutte le regole delle compagnie di volo che vietano di portare con sé le bevande prima di affrontare un viaggio

Portare una bottiglia d’acqua in aereo da qualche anno è un problema. Al giorno d’oggi, il divieto di portare a bordo bevande è infatti riconosciuto in tutto il mondo. Ma in molti si chiedono ancora perchè le compagnie aeree vietino questa possibilità. Occorre dunque informarsi attentamente, al fine di avere un quadro chiaro della situazione. Non solo, conoscere a fondo le norme previste dalle compagnie permette di evitare di imbattersi in eventuali errori di viaggio prima di proseguire con il proprio Boarding Pass per l’imbarco.

E’ ormai trascorso molto tempo da quando è entrato in vigore questo tipo di divieto. Generalmente, si pensa che portare l’acqua in aereo sia vietato a causa degli attacchi terroristici oppure per timore che qualche persona folle decida di trasportare a bordo accessori o liquidi pericolosi. In realtà bisogna precisare che è possibile portare a bordo i liquidi, unicamente se questi si trovano in contenitori appositi di un formato ridotto. Nella maggior parte degli aeroporti questi liquidi possono passare tranquillamente dai controlli di sicurezza.

Questo invece non è consentito per quanto riguarda l’acqua. A causa di questo divieto, molte persone sono costrette ad acquistare una bottiglietta d’acqua all’interno dell’aeroporto una volta superati i controlli o a bordo del velivolo a prezzi più cari rispetto a quelli standard. Questo ha scatenato numerose lamentele da parte dei passeggeri che viaggiano spesso. Bisogna però precisare che i liquidi sono vietati a bordo perchè sono infiammabili. Pertanto, questi vengono vietati dai controlli di sicurezza.

Anche una semplice bottiglietta d’acqua potrebbe essere utilizzata come liquido per creare esplosivi o sostanze infiammabili. Questa è la ragione per cui vengono subito ritirati quando si effettuano i controlli di sicurezza.

Dunque, portare l’acqua in aereo è tra le cose da non fare mai. Basterà guardarsi intorno all’interno dell’aeroporto per accorgersi della presenza di numerosi cartelli che riportano questa regola, onde evitare che i passeggeri vengano bloccati durante i controlli. Dopo aver superato questi ultimi, infatti, è possibile acquistare tutto ciò che si desidera, poiché è stato appurato che non si trasportano sostanze pericolose.

Ecco perché non ti fanno portare le bottiglie d’acqua a bordo d...