Raggiungere la Sardegna in traghetto, come prenotare

Il traghetto è uno dei mezzi più usati per raggiungere la Sardegna. Vediamo come fare per prenotare e quale opzione scegliere

State pensando di andare in Sardegna ma avete paura di volare? Non disperate: per raggiungere la splendida isola del Tirreno è possibile anche prendere un comodo traghetto.

La Sardegna si conferma uno dei posti di vacanza più amati dagli italiani e, mentre c’è chi preferisce prendere un aereo per questioni di rapidità e anche di comodità, sono ancora tanti quelli che, tra paura di volare, possibilità economiche ridotte e voglia di fare shopping compulsivo, scelgono di raggiungere la Sardegna in traghetto.

Vediamo quali sono le tratte tra il continente e l’isola e come fare per prenotare un traghetto.

È possibile raggiungere la Sardegna via mare partendo dai porti di Civitavecchia, Genova, Livorno, Napoli, Palermo, Piombino e Trapani, per arrivare nei seguenti porti dell’isola: Arbatax, Cagliari, Golfo Aranci, Olbia, Porto Torres e Santa Teresa di Gallura. La prima cosa da fare, quindi, è scegliere il porto più vicino (o più comodo) alla nostra località di partenza e vedere se ci sono traghetti in partenza per la località che ci interessa raggiungere.

Le compagnie di navigazione che effettuano viaggi via mare da e per la Sardegna sono Tirrenia, Moby Lines, Sardinia Ferries, Grandi Navi Veloci e Saremar.

Una volta scelta la tratta e la compagnia, bisogna decidere se portare con sé l’auto e se viaggiare di giorno o di notte. Se si decide di imbarcare la propria autovettura, bisogna specificare marca e modello. Si può viaggiare anche con la moto, un furgone, un minibus o il camper, basta specificarlo al momento della prenotazione.

La maggior parte delle compagnie consente di portare con sé anche la bici o un animale domestico.

Per quanto riguarda il viaggio, la scelta è tra passaggio ponte – preferito dai più giovani e da chi deve effettuare viaggi brevi, poltrona oppure cabina, che può essere esterna o interna, di prima o seconda classe. La preferenza è soggettiva e dipende dalle necessità del viaggiatore e dalle possibilità economiche di ognuno. Ogni compagnia offre un ventaglio di soluzioni per adattarsi a qualsiasi esigenza dei viaggiatori.

Oltre alle agenzie di viaggio, esistono molti portali che consentono di prenotare direttamente on line il biglietto per il traghetto. Altrimenti è possibile consultare i siti delle singole compagnie di navigazione.

Raggiungere la Sardegna in traghetto, come prenotare