Il delizioso borgo inglese set di “Downton Abbey”

Le sei stagioni della serie Tv e i due film della saga "Downton Abbey" sono stati girati qui

Le sei stagioni della serie Tv e i due film della saga “Downton Abbey” (il secondo “Una nuova era” in uscita nel 2022) hanno appassionato milioni di persone in tutto il mondo. Merito anche dell’ambientazione. Quella dello Yorkshire, dove si trova la tenuta di campagna, Downton Abbey, appunto, di proprietà dei Conti di Grantham.

Questa è una zona talmente bella che non sorprende il fatto che la produzione l’abbia scelta per girare alcune delle scene più memorabili.

La trama narra le vite dell’aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori nei primi decenni del ‘900. E, per la realizzazione della serie Tv e dei due film, sono state scelte delle location meravigliose.

A partire dal villaggio di Bampton appena fuori dalla proprietà di Downton Abbey (che poi è Highclere Castle, l’ex residenza del Conte di Carnarvon, antenato del più famoso egittologo inglese e finanziatore degli scavi nella Valle dei Re in Egitto che portarono alla luce i tesori del faraone Tutankhamon). Un belissimo villaggio fatto di case di pietra scura e di vialetti fioriti.

downton-abbey-scena

Una scena di “Downton Abbey” nel villaggio di Bampton

Se vi siete chiesti se questo villaggio inglese esista davvero la risposta è sì. Si tratta di Bampton, nella zona dei Cotswolds, una delle più belle campagne d’Inghilterra, dove oggi hanno casa molti vip, celebrity e politici.

È qui che sono stati girati molti degli esterni ambientati nel villaggio fittizio di Downton. Per i fan di “Downton Abbey” che lo visitano sarà facile riconoscere alcuni luoghi familiari come la chiesa, l’ufficio postale e i pub, che sono stati ricreati all’interno di case private.

Bampton-villaggio-downton-abbey

Churchgate House, la casa di Isobel Crawley

Di fianco all’ufficio postale c’è il Bampton Community Archive, usato come location per l’ospedale di Downton. Dato il successo della serie Tv, al suo interno oggi sono in vendita souvenir e utili mappe per visitare il paese.

Quella che un tempo era l’antica canonica della chiesa, Churchgate House, è servita per ambientare l’esterno della deliziosa dimora di Isobel Crawley, la madre di Matthew, cugino e primo marito di Mary. morto in un incidente d’auto.

La chiesa di St Mary, rinominata St Michael and All Angels, ha ospitato diversi eventi a Downton, dai matrimoni ai funerali, dai battesimi a un abbandono sull’altare ( quando la secondogenita della famiglia Crawley, Edith, viene lasciata da Anthony).

Bampton-chiesa-downton-abbey

La chiesa di St Mary a Bampton

Church View è apparso spesso durante la serie televisiva ed è la location di due pub fittizi, The Grantham Arms e The Dog & Duck. Sempre qui è stata ambientata la fiera di Downton.

Il villaggio di Bampton è un luogo che ha una lunga storia. Era già noto ai tempi dell’arrivo dei Normanni. Del 1086 sono alcune menzioni al mercato che si teneva nel villaggio. Nel Medioevo era quindi una cittadina ricca, la cui economia era basata fondamentalmente sulla lavorazione della lana, poi sul tessile più in generale e sulla lavorazione dei pellami.

Bampton-downton-abbey

Il villaggio di Bampton, location di “Downton Abbey”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il delizioso borgo inglese set di “Downton Abbey”