Come per magia, la foresta delle farfalle che cambia colore

Un santuario naturale in Messico, protetto dal Governo, dove la magia prende vita grazie alla presenza delle farfalle monarca. Benvenuti nella foresta delle farfalle

La natura e tutte le creature che a essa appartengono ci regalano degli spettacoli di incredibile bellezza. Sono quelli che muovono le folle e che valgono da soli un viaggio. Sono gli stessi che restano scolpiti nella memoria tra i ricordi più belli di un’avventura. Alcuni di questi sono impareggiabili, emozionanti e unici, quasi indescrivibili. Perché ci lasciano senza fiato.

Tra le meraviglie naturali che appartengono al nostro mondo c’è anche una foresta che, da novembre a marzo, cambia colore tingendosi di arancione. E non si tratta di foliage o fioriture dovute al susseguirsi delle stagioni, le nuance che caratterizzano gli alberi di Michoacan sono dovute alla presenza delle farfalle monarca.

Ogni novembre, in Messico, migliaia di farfalle di dimensioni diverse e dai colori brillanti, arrivano nella foresta per una delle più incredibili tappe della loro stupefacente migrazione. Nel Paese, questi insetti, sono considerati una guida per le anime perdute dopo la morte.

Foresta delle farfalle, Messico

Foresta delle farfalle, Messico

La loro presenza nella foresta è trattata come un dono dalle comunità indigene messicane, per il resto del mondo, invece, si tratta di uno degli spettacoli più straordinari di sempre. Non a caso, infatti, la presenza delle farfalle monarca attira qui ogni anno milioni di turisti che le osservano silenziosamente.

Si riuniscono sugli alberi, si adagiano sui tronchi e si appoggiano sull’erba. Le farfalle sono così tante da tingere di mille sfumature d’arancione tutta la foresta del Michoacan. Le farfalle monarca arrivano in Messico verso la fine di ottobre e gli inizi di novembre: sarà questa foresta il loro rifugio, quello che le proteggerà dal freddo inverno.

A partire dal mese di marzo, invece, per intraprendere un altro lungo viaggio che le porterà, di nuovo a casa, negli Stati Uniti e in Canada, dove trascorreranno il resto dell’anno.

Foresta delle farfalle, Messico

Foresta delle farfalle, Messico

La Monarch Butterfly Biosphere, situata tra gli stati messicani di Michoacan e Estado de Mexico, è stata creata dal governo messicano per offrire un rifugio a questi esemplari. La foresta delle farfalle, così ribattezzata, dal 2008 è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco.

Da novembre a marzo, questo santuario naturale protetto dal Paese diventa strabiliante. Le farfalle volano e si riposano tra gli alberi trasformando la foresta che, come per magia, prende vita.

Foresta delle farfalle, Messico

Foresta delle farfalle, Messico

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come per magia, la foresta delle farfalle che cambia colore