In Transilvania il parco dei divertimenti a 120 metri di profondità

In Transilvania, a 120 metri di profondità, si trova Salina Turda, un parco divertimenti unico nel suo genere costruito in una miniera di sale

In Transilvania si trova un parco divertimenti situato a 120 metri di profondità. Si tratta di Salina Turda, una antica miniera trasformata in un luogo turistico famoso in tutto il mondo. Il parco è situato all’interno di un giacimento dove dal 1200 veniva estratto il sale, negli anni Quaranta i lavori si sono fermati, ma l’area non è stata abbandonata.

Poco dopo sono stati costruiti un campo da calcetto, una pista da bowling, un mini golf e una ruota panoramica. Oggi è possibile anche giocare a ping pong e assistere ad alcuni show nell’anfiteatro. Lo spettacolo migliore però è offerto dal lago salato nato dai depositi dei minerali di salgemma. La zona è attrezzata con solarium, servizi termali e di ristorazione, disponibili sia d’estate che d’inverno.

La miniera è situata nei pressi della città di Turda, nel distretto di Cluj, in Romania. Negli anni è diventata una vera e propria attrazione turistica. I visitatori arrivano da tutto il mondo per nuotare nelle acque del lago, divertirsi nel parco giochi sotterraneo, ma anche per scoprire le bellezze naturali della grotta.

Attraverso delle visite guidate infatti è possibile raggiungere la bellezza di 850 metri di profondità, esplorando i 5 pozzi sotterranei, collegati da numerose gallerie, in cui ammirare laghi naturali e stalattiti. La temperatura dell’acqua è costantemente a 10 gradi, mentre l’aria è pura, priva di allergeni e ideale per le persone che soffrono di problemi respiratori.

Tutto questo rende la visita particolarmente piacevole e rilassante. Nel corso del tour vengono svelate le antiche modalità di estrazione e di trasporto del minerale, grazie ad argani a trazione animale, ma anche i metodi di comunicazione, realizzati sfruttando l’eco. Il salgemma che si trova a Turda è solo una piccola parte del gigantesco giacimento di sale che si trova in Transilvania, a profondità fra i 400 e i mille metri.

Le estrazioni vennero iniziate dai Romani, tra il secondo e terzo secolo d. C., in seguito l’Ente del Turismo ha saputo sfruttare al meglio il potenziale di queste caverne, trasformandole in un vero e proprio parco divertimenti famoso in tutta Europa, immerso in un contesto naturale unico e inimitabile.

Salina Turda

Salina Turda

In Transilvania il parco dei divertimenti a 120 metri di profondi...