J Hotel, l’hotel della Juventus in cui vivono calciatori e vip

Sorge a poche centinaia di metri dallo Juventus Stadium e sarà utilizzato dai calciatori prima delle gare di campionato il nuovo hotel del club

Al momento l’accesso (e il soggiorno) è riservato ai soli calciatori e membri dello staff tecnico, ma a breve aprirà anche al pubblico. Sono infatti aperte le prenotazioni per l’hotel che tutti i tifosi stavano aspettando.

Si tratta dello J Hotel, struttura nuova di zecca in zona Continassa (a Torino) gestita dal gruppo Eden Travel Group. Sin qui non ci sarebbe nulla di strano: il quartiere dove questo nuovo hotel a 4 stelle sorge è uno di quelli su cui si è maggiormente investito negli ultimi anni, e presenta una particolare attrattività turistica per una particolare nicchia di visitatori. Invece, lo J Hotel è un unicuum nel suo genere in Italia. Come lascia intendere anche il nome si tratta dello Juventus Hotel, prima struttura alberghiera in Italia di proprietà di una squadra di calcio.

Rendering dello J Hotel

Una vera e propria chicca per le decine di milioni di tifosi del club bianconero che potranno così soggiornare all’interno dello J Village, a due passi dall’Allianz Stadium. Per farlo, però, dovranno ancora attendere un po’ di tempo. Come accennato, infatti, al momento l’hotel è a uso esclusivo della squadra, che proprio alla Continassa sta effettuando la preparazione in vista della stagione 2019/2020. Maurizio Sarri, neo allenatore juventino, occupa proprio una delle stanze della struttura bianconera. L’apertura al pubblico è prevista invece per il 24 agosto: data tutt’altro che casuale, visto che proprio quel giorno prende il via la Serie A 2019/2020.

Da qualche ora sono aperte le prenotazioni, per vivere un’esperienza da favola nell’hotel bianconero. Sul sito ufficiale della struttura è già possibile fissare il proprio soggiorno – naturalmente a partire dal 24 agosto – e scegliere la tipologia di camera desiderata. I prezzi? Si parte da 116€ a notte per persona, mentre per le suite si superano tranquillamente i 250€. Ma possiamo contare sul fatto che trascorrerci qualche giorno sarà a dir poco indimenticabile.

Com’è lo J Hotel? Modernissimo, ovviamente, e intriso del DNA bianconero. Sorge su una superficie di 11.200 metri quadrati a qualche centinaio di metri dallo Juventus Stadium e sarà sede dei ritiri pre-gara della Juventus. Insomma, scegliendo di soggiornarvi si avranno grandi possibilità di incrociare nella hall i vari Cristiano Ronaldo, Buffon, Chiellini o uno degli altri campioni bianconeri.

Hall dello J Hotel

Al suo interno ci sono 138 camere, tutte con collegamento alla TV satellitare e connettività Wi-Fi. Le stanze sono suddivise in quattro tipologie: EXECUTIVE, PREMIUM, DELUXE e SUITE. Ogni camera sarà caratterizzata da uno stile e design univoco, così da regalare ai tifosi un’esperienza unica. La struttura, circondata da un ampio parco nel quale passeggiare in tutta tranquillità, offre anche aree congressi, bar e ristoranti.

Particolare attenzione è stata dedicata alla progettazione della hall. Qui si potrà attendere l’inizio delle gare interne della Juventus, o rilassarsi prima o durante un meeting di lavoro, sorseggiando un caffè o un cocktail preparato da uno dei mixologist del lounge bar.

Stanza dello J Hotel

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963