Apre il J Hotel, l’hotel della Juventus per calciatori e vip

Sorge a poche centinaia di metri dallo stadio e sarà utilizzato anche dai calciatori prima delle gare di campionato

Aperto ai clienti già da luglio, a Torino è stato ufficialmente inaugurato il J Hotel, l’albergo che tutti i tifosi (della Juventus) stavano aspettando. È il primo albergo in Italia legato a un club di calcio.

Gli ospiti potranno alloggiare in qualunque stanza preferiscano (ci sono cinque tipologie), tranne in una delle 35 destinate ai giocatori della Juve, che si trovano in un’ala a parte dell’albergo. Saranno occupate solo quando vi alloggeranno i calciatori bianconeri in vista dei ritiri pre-partita di tutte le gare che dovranno disputare all’Allianz Stadium. Maurizio Sarri, l’allenatore juventino, occupa proprio una delle stanze della struttura bianconera.

Il J Hotel è una struttura nuova di zecca in zona Continassa. Il quartiere dove sorge questo nuovo hotel a 4 stelle è uno di quelli su cui si è maggiormente investito negli ultimi anni, e presenta una particolare attrattività turistica per una certa nicchia di visitatori.

Rendering del J Hotel

Una vera e propria chicca per le decine di milioni di tifosi del club bianconero che potranno così soggiornare all’interno del J Village, a due passi dall’Allianz Stadium.

Ma quanto costa dormire nell’esclusivo J Hotel? Si parte da 116 euro a notte per persona, mentre per le suite si superano tranquillamente i 250 euro. Ma possiamo contare sul fatto che trascorrerci qualche giorno sarà a dir poco indimenticabile. Ci sono poi pacchetti a partire da 199 euro che comprendono anche la visita dello stadio e alltri che includono il bigletto delle partita (in questo caso il prezzo dipende dalla partita), un po’ sul modello inglese.

Com’è il J Hotel? Modernissimo, ovviamente, i colori dominanti naturalmente sono il bianco e il nero. Sorge su una superficie di 11.200 metri quadrati a qualche centinaio di metri dallo stadio.

Insomma, scegliendo di soggiornarvi si avranno grandi possibilità di incrociare nella hall i vari Cristiano Ronaldo, Paulo Dybala, Gonzalo Higuain, Giorgio Chiellini o uno degli altri giocatori bianconeri.

Hall del J Hotel

All’interno ci sono 138 camere suddivise in cinque tipologie: Comfort, Deluxe, Executive, J Executive e Suite. Ogni camera è caratterizzata da uno stile e design unico, così da regalare ai tifosi “un’esperienza bianconera”. Ci sarà anche un kit di cortesia personalizzato chiamato “J”. La struttura, circondata da un ampio parco, offre anche due sale conferenze (la Black e la White), bar e ristorante da 200 coperti e 60 posti all’aperto e pure una spa. Il parcheggio, però, è a pagamento.

Particolare attenzione è stata dedicata alla progettazione della hall. Qui si può attendere l’inizio delle partite in casa della Juventus o rilassarsi prima o durante un meeting di lavoro, sorseggiando un caffè o un cocktail preparato da uno dei mixologist del lounge bar.

Stanza del J Hotel

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963