India, una città antica dove si rigenera corpo e spirito

A Varkala, nel 5000 a.c., venne fondato l'Ayurveda. Qui ogni hotel offre trattamenti per rimuovere le tossine e armonizzare la mente, il corpo e lo spirito

Varkala è una città sulla costa sud-occidentale dell’India, a 600 miglia da Goa, di piccole dimensioni ma con potenziale incredibile. Non sono tanto le sue scogliere coperte di palme che si affacciano sul Mar Arabico a renderla speciale, né il piccolo tempio vecchio di 2.000 anni, il Janardhana Swamy, né la lunga costa costa di sabbia gialla e morbida: ciò che rende davvero unica la città di Varkala è la sua vocazione per la cura del corpo e dello spirito.

Varkala è la città in cui, nel 5000 a.c., venne fondato l’Ayurveda, un sistema indù di assistenza sanitaria naturale che mira a bilanciare corpo, mente e spirito. La parola Ayurveda significa conoscenza della vita e longevità in sanscrito: le pratiche di guarigione che prevede combinano erbe, piante, oli essenziali e tecniche tattili per curare ogni tipo di disturbo.

A Varkala ogni hotel offre trattamenti ayurvedici per rimuovere le tossine e armonizzare la mente, il corpo e lo spirito. I centri termali presenti nella città sono innumerevoli, e offrono un vasto assortimento di trattamenti per il viso e per il corpo a circa 20 dollari. Si possono scegliere trattamenti disintossicanti o di ringiovanimento, oppure quelli eseguiti con metodo dhara: un mix di oli vegetali, latte di cocco e burro chiarificato che viene strofinato sul corpo e destinato a alleviare il dolore cronico, l’insonnia e altri disturbi.

Anche la dieta, a Varkala ha la sua importanza. Hotel e ristoranti propongono una cucina ayurvedica, basata su verdure, frutta, noci, spezie e cibi fermentati. La maggior parte delle carni, dei cibi trasformati e di quelli fritti non sono ammessi. Anche l’alcool è poco tollerato, e fino al 2017 ne era addirittura proibita la vendita.

Le giornate a Varkala iniziano presto: precisamente all’alba, con una seduta di yoga per rigenerare il sole. Ogni hotel mette a disposizione dei corsi di yoga, ma ci sono anche centri provati o insegnanti che offrono lezioni individuali. Dopo esserti concesso qualche trattamento per il corpo, potrai passare il resto del tempo a passeggio tra i negozi che vendono abbigliamento da spiaggia in lino e gioielli in argento, oppure disteso al sole a Papanasam Beach o a Black Beach, una spiaggia di sabbia nera piegata tra le scogliere sul lato nord della città. Gli amanti degli sport acquatici potranno prendere lezioni di parasailing o di surf, i più pigri potranno concedersi un bagno in mare: le acque che bagnano la città sono ritenute sante e curative.

India, una città antica dove si rigenera corpo e spirito