Weekend insoliti in Piemonte

Il Piemonte offre luoghi molto belli da visitare, vediamo insieme alcuni di essi

Il Piemonte è una regione territorialmente molto vasta e morfologicamente altrettanto varia, presenta infatti monti di un certo rilievo, laghi, fiumi, pianura e colline che fanno da cornice a paesaggi veramente incantevoli.
Le provincie di questa regione del nord-ovest dell’Italia sono ben 8 e la città di Torino è il suo capoluogo di regione. Tanti i luoghi da visitare in primis la città di Torino, ex capitale d’Italia e ricca di monumenti e luoghi di cultura, ma anche di parchi che fungono da polmone della città; inoltre la presenza del più grande fiume nazionale, il Po, disegna scenari e situazioni favorevoli per la città e la sua espansione turistica e non solo.

Oltre alla città sabauda della Mole, il Piemonte vanta la presenza delle catene montuose delle Alpi, un’aria molto ampia che comprende vette altissime alcune delle quali superano i 4.000 metri. Tra questi citiamo il Monte Rosa e il Gran Paradiso, sedi di tantissime strutture dedicate agli sport invernali e con una miriade di strutture ricettive in grado di ospitare un gran numero di turisti, che tutto l’anno popolano queste aree davvero maestose e ricche di fascino.

Altre vette molto alte che superano i 3.000 metri sono il Monte Monviso e il Rocciamelone, che rappresentano una delle zone più suggestive della regione e dell’intero paese. Le Alpi sono una vera e propria barriera che funge anche da confine tra il Piemonte e le nazioni che la circondano.

Il Monferrato è una zona prettamente collinare che comprende le provincie di Alessandria e Asti. Queste zone sono importanti sia dal punto di vista geografico che da quello commerciale ed agricolo. Geograficamente il Monferrato si distingue per la presenza di diversi paesini rurali molto carini e pieni di scorci caratteristici; sotto l’aspetto agricolo ed economico si segnala la presenza di tantissimi vigneti e aziende vinicole che producono vini tra i più prelibati e famosi del mondo.

Altri luoghi, per così dire, insoliti da visitare nel senso che non sono le classiche città, sono le zone lacustri differenti da quelle montuose e collinari. Il Piemonte è bagnato dal lago Maggiore, come la Lombardia e la Svizzera, ed è caratterizzato dalla presenza di undici isole di diversa superficie che ospitano ville e giardini veramente splendidi.

Questi luoghi possiedono una flora diversificata e hanno come sfondo le Alpi, che secondo il periodo dell’anno sono innevate, disegnando scenari unici tra i più belli dell’Italia. Infine per gli amanti del calcio si può visitare a Torino lo Juventus Stadium, un vero gioiello dell’architettura moderna.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Weekend insoliti in Piemonte