Visto turistico per il Vietnam: dove richiederlo, costi e durata

Visto turistico per il Vietnam: come richiederlo? Ecco le procedure, i documenti necessari e tutte le informazioni da conoscere per ottenere una risposta positiva

State organizzando il vostro viaggio in Vietnam ma uno dei dubbi più grandi da superare è il visto turistico: come richiederlo? Quanto costa? Quali sono le tempistiche? Sono tante le domande a cui cercheremo di rispondere nelle prossime righe ma innanzitutto, bisogna dire che per quanto riguarda i cittadini italiani, fino al 30 Giugno 2016, non è necessario nessun visto turistico se la vostra vacanza ha una durata inferiore ai 15 giorni. In tutti gli altri casi diventa obbligatorio per entrare nel Paese, vediamo quindi come procedere per richiederlo. Se non volete affidarvi ai vari intermediari e preferite occuparvi voi di tutto quanto, dovete sapere che potete richiedere il visto turistico ad una delle ambasciate vietnamiti presenti nel nostro Paese, oppure tramite il Consolato. Ad ogni modo, soprattutto se non risiedete nelle vicinanze, potete contattare i vari uffici tramite telefono o email.

In particolare potete chiamare il numero di telefono 011/655.166 (o in alternativa 011/655.166), ma potete anche inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica ufficiovisti@consolatovietnam.it per contattare il Consolato a Torino o l’Ambasciata a Roma. In ogni caso è bene avere a disposizione tutti i documenti necessari prima di contattare questi organi, cosi da accelerare il processo. Per la precisione avete bisogno di un passaporto valido almeno per altri 6 mesi, 2 fototessere e un modulo di richiesta compilato che potete scaricare gratuitamente tramite questo link. Oltre a questi documenti potrebbero richiedervi anche il biglietto di prenotazione del volo di andata e ritorno.

A questo punto se la vostra richiesta dovesse essere accettata, solitamente dopo 5 giorni, potete recarvi in Ambasciata (o in Consolato) per ritirare il visto che ha una validità di 30 giorni (estendibile anche successivamente). Se però non potete recarvi fisicamente a ritirarlo, potete richiedere che vi venga spedito a casa con una spesa di 20 €, oltre al costo totale del visto che generalmente oscilla fra gli 80 Euro e i 120 Euro a persona. Ad ogni modo esiste una terza via per richiedere il vostro visto turistico, e consiste nel richiederlo direttamente in aeroporto una volta arrivati in Vietnam. Bisogna però precisare che questa procedura è prevista solo in 3 situazioni: per tutti quei cittadini provenienti da paesi in cui non è presente un’Ambasciata vietnamita, per chi deve entrare nel Paese con scopi di emergenza come ad esempio le missioni umanitarie o tecniche e, infine, per chi si rivolge ad un’agenzia di viaggio vietnamita accreditata.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Visto turistico per il Vietnam: dove richiederlo, costi e durata