Le toilette più strane del mondo

I bagni più belli del mondo fotografati da Lonely Planet

I servizi igienici più divertenti del mondo sono stati fotografati nella guida di Lonely Planet sulle toilette più strane che si possano trovare in viaggio. D’altra parte anche questi luoghi fanno parte delle esperienze di viaggio da incluedere nei ricordi di viaggio, sia che si tratti di una toilette super lusso, sia che si tratti di una restroom essenziale. Alcuni esempi eccezionali:

Tra le foto della raccolta c’è il bagno di Jonsknuten in Norvegia, sul picco della montagna a 904 metri. Chi vuole può lasciare la porta aperta per godere della vista, il caso di essere disturbati è davvero difficile. Sempre per i più arditi, ad un’altitudine di oltre 4.500 metri si trova la toilette, diciamo “sul tetto del mondo”, a disposizione di alpinisti ed escursionisti che si arrampicano in Nepal a Sud dell’Everest.

A Jericoacoara, paradiso brasiliano a 33 km da Fortaleza, le spiagge sono tra le più belle del mondo e qui la tolette è costruita con le fronde delle palme per sentirsi sempre immersi nella natura meravigliosa del luogo. Dalle toilette più essenziali ai servizi pubblici in centro città, ma con stile: ed ecco la tipica casupola di forma ottagonale che si trova a Berlino, il Cafe Achteck (Café Octagon) del 19° secolo.

Le toilette più strane del mondo