Vacanze low cost verso mete esotiche

Destinazioni economiche che si distinguono per cultura, tradizioni e storia: Tanzania, Brasile, Indonesia e Malesia

La Tanzania è una delle tantissime mete di viaggio che offre la possibilità di visitare luoghi particolari spendendo poco. All’interno del continente africano, questo paradiso è adatto per gli amanti della montagna, dove poter scalare tantissime cime tra cui il Kilimangiaro. In alternativa si possono visitare luoghi incontaminati come il Ngorogoro e il Serengeti. Molto importanti sono: il vantaggioso cambio di valuta, la vita meno costosa e il prezzo del volo veramente basso (tra i 200 e i 300 euro circa).

Il Brasile è noto per possedere tra le spiagge più belle al mondo, la natura incontaminata e un clima caldo anche durante la stagione invernale (luglio e agosto). Durante il giorno è possibile rilassarsi in spiaggia, visitare musei, conoscere i luoghi più remoti di questa regione e praticare tantissimi sport. Durante la notte è possibile conoscere la movida brasiliana, con le sue tradizioni e luoghi comuni. Anch’esso rientra nelle mete esotiche in cui organizzare un viaggio low cost perché i prezzi della permanenza sono molto noti; non vale lo stesso per il costo del biglietto che si aggira intorno agli 800-1000 euro. Nonostante ciò basta scegliere la compagnia aerea che soddisfa le proprie esigenze.

L’Indonesia è una regione ricca di vulcani, spiagge e tradizioni millenarie. Rientra tra le mete più affascinanti e convenienti perché il cibo ha un prezzo inferiore del 50% rispetto ad altri luoghi; il cambio di valuta è vantaggioso ma il costo del biglietto aereo è più oneroso rispetto ad altre mete per una questione che riguarda la distanza. Il prezzo si aggira intorno ai 700-800 euro, anche se è possibile cercare alcune offerte o vantaggi messi a disposizione da alcune compagnie aeree.

Tra le tantissime mete esotiche low cost è possibile scegliere la Malesia. Nota per i meravigliosi paesaggi, per il livello di tecnologia elevato e per le opere architettoniche ritenute tra le più belle al mondo, la Malesia offre anche la possibilità di visitare ambienti incontaminati. Qui si ha la massima convenienza in fatto di cibo, alloggio e altre spese che solitamente si effettuano durante la permanenza. Per quanto riguarda il costo del volo, esso si aggira intorno agli 800-900 euro, anche se è bene sapere che alcune compagnie aeree praticano degli sconti e delle offerte accessibili a chiunque.

Immagini: Depositphotos

Vacanze low cost verso mete esotiche