Vacanze in montagna: quando in città si superano i 40 gradi

Volete passare le prossime vacanze in montagna, quando la temperatura in città sarà insostenibile? Ecco qualche meta in altura imperdibile

Intendete passare le vostre vacanze estive in montagna ma, ancora non avete scelto il luogo più adatto a voi e ai vostri familiari? L’opprimente canicola estiva vi ha spinti a cercare un po’ di sano refrigerio tra i monti e i tranquilli pascoli alpini, al posto della confusione delle spiagge? La montagna è una meta perfetta per quanti vogliono respirare aria buona, allentandosi dalla confusione e dal caldo per potersi ritemprare dallo stress. Le destinazioni alpine sono innumerevoli e adatte ai gusti di tutti ma, se volete scoprire qualche destinazione diversa, potrete dirigervi verso gli Appennini.

La meta prediletta di chi progetta le proprie vacanze estive in montagna è il Trentino, una regione da decenni leader nella diversificata offerta turistica. Le proposte per un’estate al fresco non mancano proprio, grazie anche a tanti sentieri escursionistici che si sviluppano tra verdi boschi di abeti e pini e che faranno felici gli appassionati di trekking. Ma non solo lunghe camminate: il Trentino garantisce anche una vasta offerta legata al mondo dell’acqua, tanto nei laghi quanto nelle terme, abbondanti su tutto il territorio. Per scappare dai 40 gradi della città non c’è niente di meglio che una vacanza tra le Dolomiti!

Rimanendo in Italia l’arco alpino offre numerose altre regioni e località dove poter passare la prossima estate al fresco. Per esempio in Valle d’Aosta a Cervinia è possibile addirittura praticare lo sci estivo, grazie ai suoi impianti situati molto in alto e ben innevati tutto l’anno. Chi ama il golf potrà invece raggiungere il Sestrière, località piemontese dove si trova uno dei green più alti d’Europa.

Chi vuole passare le vacanze in montagna non deve comunque necessariamente pensare solo alle Alpi, dato che anche gli Appennini offrono alcune splendide località. All’interno del Parco dell’Appenino Tosco-Emiliano troverete per esempio tanti percorsi per la bicicletta e anche per l’equitazione. Se amate l’avventura non mancate poi l’opportunità di volare con un deltaplano. In alternativa potete scendere fino in Abruzzo, dove si trova il Parco del Gran Sasso. Andate alla scoperta degli intensi sapori abruzzesi con un tour enogastronomico nei rifugi presenti, lontano dalla confusione e dall’opprimente calura cittadina!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze in montagna: quando in città si superano i 40 gradi