Vacanze di Pasqua: ecco i luoghi da visitare

I viaggi più interessanti per la prossima primavera dai Paesi più caldi a quelli innevati di montagna

La Pasqua cadrà nel mese di aprile, una data nella quale in genere il clima nel nostro paese è ancora mediamente rigido. Le mete principali per le vacanze generalmente sono rappresentate dalle grandi capitali europee, dai paesi più caldi come il sud America o le isole thailandesi, e dai classici luoghi di montagna situati prevalentemente tra il nord Italia e le nazioni confinanti.

Le mete più ambite per le vacanze di Pasqua 2016
Individuati i luoghi più gettonati per trascorrere le vacanze pasquali, vediamo quali sono le 5 più amate. Alla posizione 5 c’è una classica meta di montagna tra le più conosciute come Courmayeur, un piccolo comune della Val D’Aosta sul Monte Bianco, un posto bellissimo e di grande fascino.

Alla posizione numero 4 troviamo una capitale europea come Barcellona, amata dai più giovani e non, per le sue bellezze e per il fervore della vita notturna. Alla posizione 3 troviamo un luogo più caldo che richiama l’estate, le isole della Thailandia, vero e proprio paradiso con mare e spiagge incantevoli.

Alla posizione numero 2 ancora un altro paese caldo, stavolta in sud America e più precisamente in Messico, dove nello Yucatan si potrà visitare Cancun e il paradiso di mare e spiagge bianche.
Alla posizione numero 1, una capitale europea, Roma, capitale italiana e centro assoluto della cristianità, dove potrete vedere il Papa e visitare la città eterna nello speciale anno dedicato al Giubileo.

Cosa fare in queste 5 mete
Iniziamo dalla numero 5, Courmayeur. Qui potrete praticare tutti gli sport invernali in assoluta libertà e con i tantissimi servizi offerti da strutture ricettive veramente al top. A fine serata per rilassarvi, nel vostro hotel potrete accedere alle varie spa, in attesa di una cena tipica molto succulenta. Alla posizione numero 4, Barcellona dove potrete visitare la Sagrada Familia di Gaudì, il parco del Tibidabo e le varie opere di Gaudì disseminate per il centro, e visitare le famose ramblas; le vie della movida catalana.

Alla posizione numero 3 e numero 2, le mete calde, consigliamo di godervi appieno la natura della Thailandia e di Cancun, sorseggiando buoni cocktail e rilassandovi.
La posizione numero 1 riservata a Roma, vi consentirà di vivere la Pasqua e la settimana Santa nel miglior modo possibile, inoltre potrete visitare un’infinità di monumenti, insomma una città unica al mondo con una storia plurimillenaria che non ha rivali.

Immagini: Deposiphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze di Pasqua: ecco i luoghi da visitare