Un hotel biblioteca a Tokyo: “Book and bed Tokyo”

Addormentarsi tra le braccia dei libri: un rifugio per lettori in Giappone

Sul sito “bookandbedtokyo” i turisti, o meglio i lettori che volessero prenotare un soggiorno nel primo hotel biblioteca del mondo, sono avvertiti: qui non troveranno un morbido materasso o un caldo piumino per passare una buona notte di sonno, né tanto meno un soffice cuscino. Quello che offre Book and Bed Tokyo è qualcosa di diverso: un’esperienza di lettura tra librerie colmi di volumi.

Appassionato di libri classici o di fumetti che sia, chi alloggia qui può addormentarsi nel suo ambiente ideale: una biblioteca di 1.700 libri in inglese e giapponese, a completa disposizione degli avventori. Ai quali interesserà leggere fino a tarda notte fisicamente immersi negli scaffali, e poco importa se i letti (30 in tutto) non sono il massimo della comodità: le tipologie ne prevedono di standard o di compatti, ovvero larghi soli 85 centimetri.

Il wifi è gratis ma i bagni sono in comune, ma anche questo non scoraggerà i turisti, che peraltro non sono chiamati a un grande sacrificio economico per aggiudicarsi un posto letto nell’hotel libreria, il cui prezzo va dai 30 ai 45 euro a notte.

Un hotel biblioteca a Tokyo: “Book and bed Tokyo”