Tanzania, il luogo dove andare se vuoi fare i safari senza trovare nessuno

Safari in Tanzania: paesaggi da film e luoghi tutti da scoprire lontani dal turismo di massa

Il paesaggio incontaminato è di certo uno dei più grandi punti di forza della Tanzania e questo la trasforma in meta ideale dove fare devi veri e propri safari senza trovare nessuno. Volete viaggiare soli e ammirare la natura senza tanti turisti attorno a voi? Volete portare a casa foto speciali? Allora questo luogo, con le sue sterminate savane, è di certo il posto perfetto.

Organizzare un safari qui, alla ricerca dei grandi laghi o tra i Parchi Nazionali del Selous e del Ruaha, può essere molto divertente e allo stesso tempo impegnativo ma siamo certi che voi definirete al meglio il vostro itinerario ideale.

Sulla bellezza dei luoghi non c’è nulla da aggiungere. Tant’è che l’ente turistico locale, puntando ai due milioni di turisti nel 2020, ha deciso di incentivare i produttori di Hollywood a girare film nel loro territorio e investire nel marketing e nella pubblicità per portare a sé anche tutta una serie di nuovi viaggiatori della middle class africana.

tanzania-safari

@123rf

Che ne pensate quindi di aiutare la Tanzania a raggiungere l’obiettivo e organizzare subito un safari per scoprire le bellezze in luoghi bellissimi, in solitaria e senza tanti turisti?

Magari potete scegliere una meta attorno al cratere di Ngorongoro, un’area naturale protetta famosa per il suo cratere vulcanico ma anche perché da qui si può godere di una vista straordinaria.

Gli avventurosi che amano i monti non possono rinunciare a un safari nelle Udzungwa Mountains, che fanno parte di un’antica catena di massicci in cui si sono conservate molte specie antiche. Tra cascate e viste mozzafiato, qui è possibile imbattersi nella natura più antica e vera. Un luogo in cui pochissimi viaggiatori possono entrare.

Più noti i safari nel Mahale e nel Katavi ma se amate viaggiare soli e siete in Tanzania, una visita in in uno dei parchi più remoti, non può davvero mancare. Qui respirerete l’Africa che spesso ci viene fatta vedere nei film, con predatori e erbivori.

Se amate gli animali, poi, potreste partire alla ricerca degli scimpanzè a Gombe e Mahale. Si tratta di rotte che non rientrano nel turismo di massa per vivere un’esperienza unica che vi regalerà fortissime emozioni, da custodire negli anni.

Infine che ne dite di un safari esclusivo in una delle più belle isole africane? Come Pemba, meta ideale per chi ricerca il contatto con gli animali, vuole vivere la natura e lasciarsi trasportare dalla bellezza del mare. Lontani dal lusso e dai comfort, qui potrete vivere la vera Africa, quella rurale, con estrema lentezza. E iniziare a programmare la vostra prossima vacanza.

safari tanzania_cratere di Ngorongoro

@iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tanzania, il luogo dove andare se vuoi fare i safari senza trovare&nbs...