Spiagge per bambini in Cilento, a Palinuro con la famiglia

Spiagge per bambini Palinuro: scoprite dove si trovano le spiagge a misura di bimbo che hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento della Bandiera Verde 2016 nel Cilento

Le spiagge per bambini a Palinuro ci sono eccome! Una di quelle maggiormente idonee per portarvi i bambini, anche quelli più piccoli, è la spiaggia di Marina di Camerota, nel Cilento . Si tratta di un’ampia spiaggia dove gli stabilimenti balneari sono dotati di tutti i comfort, come i campi gioco, le aree di intrattenimento bambini, gelaterie e animazione su misura di bambino. I fondali di questa spiaggia sono bassi e le acque limpide, pertanto i bambini potranno giocare in tutta tranquillità anche in riva al mare, senza correre pericoli.

Nei pressi di Palinuro ci sono moltissime spiagge adatte ai bambini. Tra quelle che sono più organizzate per andare incontro alle esigenze delle famiglie segnaliamo la spiaggia Arco Naturale, quella di Saline e quella di Marinella. Le località che quest’anno hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento delle Bandiere Verdi in Campania sono diverse, ma il Cilento, dove si trova la famosa località balneare di Palinuro, vince su tutte. Le Bandiere Verdi premiano quelle spiagge che sono fatte su misura per i bambini, sia per quanto riguarda l’aspetto ambientale, igienico, sanitario che quello organizzativo.

Tra l’altro questa zona della Campania ha ricevuto moltissime Bandiere Blu, l’altro premio che viene dato alle spiagge più pulite, curate e organizzate. Nella provincia di  Salerno segnaliamo la spiaggia di Agropoli-Lungomare San Marco, Palinuro e Centola. Palinuro è una famosa località turistica della Campania, si trova in provincia di Salerno ed è situata nell’estremità meridionale della regione, al confine con la Basilicata. Se vi trovate in vacanza a Palinuro con i vostri bambini potrete cogliere l’occasione di vistare le altre bellezze naturali e artistiche che caratterizzano questa zona della Campania.

Uno dei luoghi più caratteristici che vi consigliamo di visitare è l’Antiquarium, un edificio a picco sul mare che ospita un piccolo museo dove si possono ammirare reperti archeologici scoperti con gli scavi del 1948. Oggetti e utensili di vario genere, in ossidiana, alcuni risalenti a sei mila anni fa. Nel 1983 è stato rilevato anche un antichissimo insediamento preistorico, costituito da una necropoli di urne cinerarie. Per raggiungere  Palinuro in treno è necessario scendere alla fermata ferroviaria di Pisciotta, a otto chilometri dal borgo campano, set cinematografico di diversi film come “Scontro tra titani”, Gli argonauti 2 ed Ercole alla conquista di Atlantide.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spiagge per bambini in Cilento, a Palinuro con la famiglia