Qual è l’albero più alto al mondo e dove si trova

L'albero più alto del mondo è una sequoia della California ed è alto più di 100 metri. Solo i migliori esploratori e i turisti più pazienti sono in grado di trovarlo

L’albero più alto del mondo è l’Hyperion, una sequoia che si erge per ben 115,55 metri. Gli amanti della natura che vogliono vedere questo gigante almeno una volta nella vita, devono recarsi in California. Lì si trova il Redwood National Park, al cui interno c’è una delle foreste più belle d’America e del mondo. Il periodo migliore per un soggiorno alla scoperta dei parchi californiani è quello estivo o, in alternativa, quello primaverile. Nonostante il clima sia sempre molto umido e le temperature non superino i 15 gradi, è meglio tenersi lontani dalle grandi piogge invernali.

Il Parco nazionale di Redwood si trova nella California settentrionale, sulle coste del pacifico. Il clima oceanico da cui è caratterizzata questa zona è ottimo per le foreste di sequoie, quindi, non è un caso che l’albero più alto del mondo si trovi proprio qui. Dell’Hyperion si sa solamente che si trova all’interno del parco, mentre la sua posizione esatta non si conosce. Purtroppo le sequoie sono una specie in via d’estinzione, dunque, tale misura preventiva è stata presa per evitare di danneggiare eccessivamente l’ambiente circostante. Per vedere l’Hyperion, l’unico modo è avventurarsi tra le foreste e sperare di avere fortuna.

Questo colosso unico al mondo ha 2500 anni, ma è stato scoperto soltanto nel 2006. Da allora, i visitatori del Redwood Park che sono riusciti a trovarlo sono relativamente pochi, ma per quanto questa situazione possa far storcere il naso, è totalmente necessaria. Meno di 50 anni fa, infatti, c’erano decine di sequoie che raggiungevano queste altezze, ma il 90% di loro è stato purtroppo abbattuto per farne del legname. Per preservare questo e altri alberi leggendari, quindi, non c’è altro da fare che celare la posizione e lasciare che vengano trovati per caso.

Per raggiungere il Redwood National Park si può partire in auto o in aereo da San Francisco e proseguire da soli o con una visita guidata organizzata dai ranger. Se non si dovesse raggiungere l’Hyperion, ci si può sempre accontentare dell’Helios: coi suoi 114,30 metri d’altezza è il secondo albero più alto del mondo. Per vedere l’albero più grande in termini di volume, invece, bisogna spostarsi a sud, al Sequoia National Park. Si trova a sole 200 miglia da Los Angeles e ospita il grande Generale Sherman, alto soltanto 83 metri, ma con un volume di ben 1487 metri cubi e un peso di 2000 tonnellate.

Qual è l’albero più alto al mondo e dove si trova