Prima volta a Torino: indicazioni e consigli

Visitate per la prima volta Torino e volete dei consigli su quali attrazioni non potete perdervi? Ecco una guida del capoluogo piemontese

Chi arriva per la prima volta a Torino e vuole dei consigli su cosa non deve proprio perdersi deve anzitutto partire dall’offerta culturale presente. Il capoluogo piemontese presenta infatti molti musei, tra cui alcuni poli di assoluta eccellenza non solo italiana, ma addirittura mondiale, come il Museo Egizio. Passeggiate lungo le rive del Po gustando un po’ di cioccolata, una prelibatezza locale, oppure rilassatevi in uno dei numerosi parchi di Torino, come il Valentino. Se amate il folklore godetevi infine lo spettacolo del Balon, lo storico e pittoresco mercatino delle pulci.

Un breve tour di Torino non può che iniziare di primo mattino da uno dei caratteristici bar della città. Se siete per la prima volta nel capoluogo piemontese vi consigliamo un caffé macchiato in un locale storico come il Caffè Torino, risalente al 1903 e in stile Liberty, una vera e propria istituzione della città. Il bar si affaccia su Piazza San Carlo, una delle più famose di Torino, che si trova poco lontano da quella che forse è la maggiore attrazione cittadina, il Museo Egizio. Considerato il secondo polo museale più importante al mondo dedicato all’arte e alla cultura egizia, contiene mummie, papiri, sarcofagi e tanti altri reperti risalenti all’Età dei Faraoni.

I portici rappresentano uno degli elementi più caratteristici di Torino e diventano lo scenario dove trovare testi e opere interessanti. Se dalla centrale Piazza Castello vi spingete verso il fiume Po percorrerete proprio l’omonima via che la congiunge con Piazza Vittorio Veneto. Siete vicini all’Università e anche alla Mole Antonelliana, la costruzione più alta e principale simbolo di Torino, oltre che struttura ospitante il Museo Nazionale del Cinema. A questo punto sarete quasi arrivati al Po, che potrete seguire lungo i suoi argini, chiamati in gergo Murazzi.

I consigli per una prima volta a Torino devono tener conto anche dei parchi e dei giardini presenti in città. Il Parco del Valentino è uno dei più grandi e apprezzati della città e permetterà di riposare al sole, magari gustando una buona cioccolata o qualche gianduiotto locale. Tra le tante attrazioni che potrete trovare a Torino non può mancare infine anche il pittoresco Mercato di Porta Palazzo, il più grande d’Europa, che si tiene tutti i giorni tranne la domenica.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prima volta a Torino: indicazioni e consigli