Portogallo: 5 mete alternative a Lisbona

Alcuni consigli per un viaggio in Portogallo evitando i soliti percorsi turistici

Lagos è una meta balneare nel distretto di Faros, a pochi chilometri dalla frontiera spagnola. Popolata sin dall’epoca coloniale, Lagos è stato uno dei principali porti di partenza per le spedizioni africane, trovandosi in una posizione protetta dalle correnti oceaniche. Al giorno d’oggi i visitatori accorrono per visitare la chiesa barocca di “Sant’Antonio” e le “Praias”, le spiagge sabbiose dentro le insenature.

01_lisbona

Zambujeira do Mar è nota per il festival omonimo che la città ospita ogni estate in agosto. Questo festival è conosciuto in tutto il Portogallo, ed è frequentato da appassionati di musica contemporanea ed amanti del surf. La cittadella infatti è bagnata dalle onde dell’oceano Atlantico, e si trova all’interno di una grande riserva protetta, il Parco Naturale del Sud-Est Alenteiano.

02_Lisbona

Spostandosi nell’entroterra del Portogallo del nord, a circa 200 chilometri da Lisbona, troviamo Coimbra, una delle città più antiche del Portogallo. La sua università è stata fondata nel XIII secolo, ed ancora oggi è frequentata da studenti provenienti da tutte le regioni dello stato. La città vecchia sorge su una collina, ed ha strade strette e ripide. I coimbrinensi sono una popolazione giovane ed accogliente.

03_Lisbona

Nonostante sia una città industriale, per le strade di Porto troviamo opere di architettura contemporanea che fanno invidia a tutta l’Europa. E’ la seconda città più popolata del Portogallo. Da qui sono partite le spedizioni di Cristoforo Colombo verso l’America, e troviamo uno dei ponti di ferro più grandi al mondo, progettato dallo stesso Gustave Eiffel che costruì la torre di Parigi e la Statua della Libertà di NewYork.

04_Lisbona

Guimarães è famosa per essere stato il luogo dove nacque Alfonso I Henriques, il primo Re del Portogallo. E’ una delle città più antiche, la fondazione del suo castello risale al X secolo (d.c.) e le sue strade e monumenti sono intrisi di secoli di storia medioevale. La città è oggi un’importante meta turistica ma anche sede di una rinomata facoltà di architettura. E’ stata nel 2012 la capitale europea della cultura.

05_Lisbona

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Portogallo: 5 mete alternative a Lisbona