Offerte di Capodanno, come districarsi tra le offerte

Nella giungla delle offerte per la fine del 2015 e l'inizio del 2016, come scegliere quella giusta

Tra le tante offerte per festeggiare la fine del 2015 e il capodanno 2016 che il mercato propone, è bene sapere quale possa fare al caso nostro.

Per prendere una decisione finale, la migliore strategia è quella di cominciare a scartare le idee più strane e poco congeniali. Fino ad arrivare pian piano all’offerta che accontenta i gusti personali e si adatta alle esigenze di ognuno.

Tra i vari siti del settore, le agenzie e i tour operator c’è grande interesse nel pubblicizzare le proprie offerte di inizio annoViaggi intercontinentali, che volano su paradisi esotici o in città importanti del globo, forniscono ai fruitori esperienze uniche per gustare il conto alla rovescia. Feste, concerti ed eventi di piazza sono organizzati ovunque per influenzare le scelte degli indecisi. Controllare anche i Paesi dove è meglio non andare.

Le mete più ambite per gli amanti delle spiagge soleggiate dei paradisi tropicali sono gli Stati del centro America come Cuba, Messico e Giamaica. Dove è possibile organizzarsi la vacanza “fai da te” senza grossi budget a disposizione. Le capitali europee più gettonate sono Budapest, Bratislava e Amsterdam. Infine, per chi ama momenti di vita alternativi, può optare per una meta tropicale in Asia. Bali è sicuramente il giusto mix fra mistero, avventura e divertimento.

Il fascino della montagna non può certo mancare anche quest’anno: un rifugio o una baita ad alta quota potrebbe regalare emozioni uniche a chi deciderà di trascorrere il capodanno 2015 tra le candide nevi davanti ad un ceppo scoppiettante. Particolare è la baita “White Invasion” di Folgaria, in Trentino, con discoteca e open-bar per tutta la notte.  Più adatto alle famiglie invece il villaggio Valtur di Marilleva, per unire giornate di sci con serate tranquille in compagnia.

Profumo di cipressi, dolci paesaggi e spensieratezza potrebbero essere il ritornello di un capodanno 2015 in un agriturismo in Toscana, Abruzzo, Emilia-Romagna per chi preferisce rimanere in Italia e godersi le moltissime specialità culinarie nostrane. Livorno con il suo lungomare fornisce un’appetibile alternativa a chi vuole gustare la bellezza della nostra terra fra musei e spettacoli della natura, e chi invece è alla ricerca di band, musica ed eventi affascinanti sulla riviera tirrenica.

Numerosi i concerti che sono organizzati in tutta la penisola, con artisti di successo e alla ribalta delle classifiche musicali del momento. Italiani e stranieri che per una notte intera si esibiranno e festeggeranno la venuta del nuovo anno insieme a chi avrà voglia di stappare una bottiglia di spumante in compagnia.

Offerte di Capodanno, come districarsi tra le offerte